Un fondo per gestire le sterzate del mercato

A
A
A
di Matteo Chiamenti 5 Giugno 2018 | 15:00
Algebris lancia il Fondo Tail Risk creato per contrastare gli shock di mercato

Nuovi prodotti in arrivo dedicati alla gestione della volatilità. Algebris Investments, società globale di gestione del risparmio, ha lanciato lo scorso 1 giugno 2018 l’Algebris Tail Risk Fund, gestito da Alberto Gallo, Responsabile per le Strategie Macro e dal team Macro.

Dieci anni di QE e di allentamento della politica monetaria hanno provocato distorsioni nei prezzi degli attivi, nella struttura del mercato e nella distribuzione delle risorse. Gli investitori sono passati a investimenti più rischiosi, mentre i comportamenti imitativi sono aumentati e la liquidità è peggiorata.

Di conseguenza, riteniamo che le economie e i sistemi finanziari siano diventati sempre più fragili.  I mercati finanziari sono già passati da periodi di calma a shock improvvisi con specifiche crisi a seconda del Paese, come ad esempio hanno mostrato i recenti avvenimenti nei Mercati Emergenti e nell’Eurozona.

Alberto Gallo ha commentato: “L’allentamento della politica monetaria da parte delle banche centrali ha portato a una ripresa economica, ma ha reso i mercati finanziari più fragili e binari. La mancanza di liquidità, la prolungata ricerca di rendimento e la proliferazione di strategie passive creano una situazione che aggrava i rischi di correzioni improvvise di mercato“.

L’Algebris Tail Risk Fund è stato concepito per aiutare gli investitori a contrastare questi shock.  Il fondo investirà in un portafoglio diversificato di coperture sugli attivi più fragili, identificando rischi macro a livello globale e implementando posizioni corte in tassi, credito, azioni, valute e materie prime, parzialmente finanziate da un portafoglio di posizioni lunghe speculative.

Davide Serra, Amministratore Delegato e Fondatore di Algebris, ha aggiunto: “Pensiamo che questa strategia offra vantaggi unici in termini di diversificazione per investitori con portafogli più tradizionali e long-only, rappresentando al tempo stesso un costo ridotto in condizioni di mercati stabili”. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Algebris, nuova divisione dallo spirito green

Fondi chiusi, missione compiuta per l’Algebris NPL Fund III

Bnl-Bnp Paribas, un nuovo fondo di Algebris per il private e il WM

NEWSLETTER
Iscriviti
X