Taglio del nastro per la Torre Allianz a Milano

A
A
A

L’inaugurazione si è tenuta alla presenza del sindaco Giuseppe Sala e di numerosi ospiti del mondo dell’economia e delle istituzioni, tra cui per Allianz S.p.A. la presidente Claudia Parzani, l’amministratore delegato Giacomo Campora e il direttore generale Maurizio Devescovi.

Chiara Merico di Chiara Merico15 giugno 2018 | 08:58

L’INAUGURAZIONE – Taglio del nastro per la Torre Allianz di Milano: l’inaugurazione si è tenuta alla presenza del sindaco Giuseppe Sala e di numerosi ospiti del mondo dell’economia e delle istituzioni, tra cui per Allianz S.p.A. la presidente Claudia Parzani, l’amministratore delegato Giacomo Campora e il direttore generale Maurizio Devescovi, e in rappresentanza del Board of Management di Allianz SE Sergio Balbinot. Al taglio del nastro avvenuto all’ingresso della Torre Allianz a CityLife, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha sottolineato: “La Torre Allianz è una rappresentazione molto fedele dello spirito di Milano: è un simbolo del coraggio e di collaborazione tra pubblico e privato. Coraggio e collaborazione sono il segreto delle città contemporanee che vogliono continuare a crescere e Milano è certamente una di queste. Allianz non è rappresentata soltanto da questa Torre, dove lavorano 2.800 persone; ma è entrata a far parte della Fondazione del Teatro alla Scala, sostiene il grande Concerto per Milano dell’Orchestra Filarmonica in piazza Duomo e darà il nome al nuovo Palalido. Milano – ha poi spiegato Sala – è una città che fa dello sviluppo e della solidarietà la sua forza: uno spirito che non è semplice da tenere vivo al giorno d’oggi, ma sul quale non vogliamo fare un passo indietro. La convinzione di essere una città contemporanea e internazionale rende Milano attrattiva. Per questo lavoriamo su tre fronti: attrarre investimenti e aziende straniere, sostenere la crescita delle nostre università e scommettere ancora di più sul turismo milanese. Queste tre linee di sviluppo fanno sì che il mondo venga a Milano, per confrontarsi con la città e lanciare delle sfide. Noi, con coraggio, vogliamo raccoglierle ed essere ambiziosi. Dieci anni fa non ci saremmo aspettati di vedere questa città così trasformata e dinamica; chissà come sarà bella e straordinaria la Milano del futuro”.

IL CONCERTO – Momento centrale della cerimonia è stato il concerto dell’Orchestra Filarmonica della Scala, che ha eseguito nell’Auditorium della Torre Allianz musiche di Rossini, Paganini, Bottesini e Mozart. Prima del concerto, Claudia Parzani, presidente di Allianz S.p.A., rivolgendo il suo saluto di benvenuto agli ospiti ha detto: “C’è un grande orgoglio tra le persone che lavorano qui, nella Torre Allianz. È la convinzione di vivere uno tra gli ambienti lavorativi più belli, funzionali e innovativi che vi siano in Italia. Quale Presidente di Allianz, ogni volta che incontro rappresentanti delle istituzioni, clienti e altri stakeholder colgo sempre una percezione positiva verso la compagnia, che vanta una reputazione molto elevata nel nostro Paese. Vi assicuro che mi riempie di soddisfazione e orgoglio e non perdo occasione per condividere questi commenti positivi con i dipendenti e il management di Allianz, i veri artefici di questi risultati. Credo che questa torre non solo continuerà a profilare lo skyline di una città sempre più internazionale, ma anche a testimoniare l’eccellenza professionale di tutti coloro che in questi uffici ogni giorno si impegnano per garantire alle imprese e alle famiglie italiane sempre più sicurezza e protezione, accrescendo ulteriormente la percezione del nostro impegno nel Paese”. Giacomo Campora, amministratore delegato di Allianz S.p.A., ha dichiarato: “Ringrazio il Sindaco Sala, la cui azione amministrativa apprezzo particolarmente, per la stima espressa nei nostri confronti e per aver ricordato l’impegno di Allianz sostenuto da importanti investimenti a favore della città e del Paese. Allianz SE è stato il primo grande Gruppo ad adottare lo status di Società Europea nel 2007 con la fusione tra l’italiana RAS e la tedesca Allianz AG”. Sergio Balbinot, membro del board of management di Allianz SE, prima di lasciare il palco dell’Auditorium all’Orchestra Filarmonica della Scala ha concluso: “Il gruppo Allianz è un leader globale presente in oltre 70 paesi nel mondo, e in questo contesto l’Italia ha sempre svolto un ruolo fondamentale: qui abbiamo sviluppato gran parte delle innovazioni al servizio di tutto il nostro gruppo, grazie al talento dei dipendenti e del management. A nome del gruppo Allianz SE, voglio esprimere il riconoscimento non soltanto per gli eccellenti risultati raggiunti, ma per la qualità ed il valore delle persone che qui lavorano”.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Rendiconti Mifid 2: scelta strutturata per Allianz Bank FA

Allianz Italia, raccolta premi da Oscar

Allianz Bank FA, l’evoluzione passa dalle unit linked

Allianz Bank FA, quando Mifid 2 fa rima con crescita

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Allianz a misura di famiglia

Olimpiadi a Milano e Cortina, congratulazioni da Allianz

Allianz presenta Matrix: intelligenza artificiale per gli agenti

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Consulenti, Mei saluta Deutsche Bank e guarda oltre

Consulenti, l’anno d’oro di Allianz Bank

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Allianz Bank: TEAM, un’intuizione che ha cambiato il mondo dell’advisory

Reti e controversie, ecco quelle più coinvolte

AllianzGI lancia il fondo “Allianz Climate Transition”

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Allianz e Dws, si parla di matrimonio

Allianz GI, ecco il fondo sulla pet economy

Allianz, un viaggio da record

Campora (Allianz): rendiconti Mifid 2, tutta salute

Oggi su BLUERATING NEWS: BlueAcademy, la convention di Allianz Bank FA

Allianz Bank FA, ingresso top nel private

Hey Allianz Bank FA, sei la Banca del futuro

Allianz Italia, i consulenti fanno la differenza

Allianz, cresce l’utile e dividendo più alto per tutti

Allianz GI ha un Saponaro in più nel motore

Allianz Bank, gestito e vita per un 2018 da ricordare

Allianz Bank: la qualità per vincere il boomerang dei costi

Bluerating News del 22/1/19: ecco tutti i protagonisti

Allianz Bank FA: missione crescita

Un anno miliardario per Allianz Bank FA

Procapite: vincono i life banker di Bnl, gli Allianz Bank primi in gestito

Fideuram ISPB e Allianz Bank sbancano nel reclutamento

Ti può anche interessare

Dollaro, c’è da scommetterci

I primi dieci fondi monetari in valuta extra euro sono in dollari ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 5/8/2019

La rubrica del risparmio gestito ...

Un nuovo presidente per Hedge Invest

Il Consiglio di Amministrazione di Hedge Invest SGR – boutique indipendente specializzata in fo ...