Bnp Paribas, 100 milioni in 6 mesi per il THEAM Quant – Equity World DEFI

A
A
A

Il fondo, lanciato lo scorso 13 dicembre, investe sui mercati azionari globali con un approccio sistematico e non direzionale.

Chiara Merico di Chiara Merico27 giugno 2018 | 09:05

IL RISULTATO – Il fondo THEAM Quant – Equity World DEFI[1] Market Neutral (“Equity World DEFI MN”) di BNP Paribas, un fondo innovativo multi factor market neutral globale, ha raggiunto in soli sei mesi dal lancio una raccolta pari a 100 milioni di dollari statunitensi, registrando una performance dello 10,29% da inizio anno. Il fondo, lanciato lo scorso 13 dicembre, investe sui mercati azionari globali con un approccio sistematico e non direzionale: questa strategia d’investimento ha permesso di mantenere un buon livello di neutralità anche nel corso dell’ultima correzione che ha colpito i mercati in febbraio, quando l’Equity World DEFI MN ha sovraperformato del 6,12% il mercato. In particolare, da inizio anno ad oggi, la performance del fondo è stata superiore del 9,81% a quella dell’indice MSCI World Total Return Index. L’attuale contesto economico, che ha visto un rialzo della volatilità rispetto agli ultimi 12 mesi, è infatti favorevole alle strategie azionarie non direzionali che cercano modalità alternative per estrarre alpha dal mercato azionario. In particolare l’Equity World DEFI MN si propone di creare valore per gli investitori nel medio termine indipendentemente dalla congiuntura di mercato, attraverso un’esposizione a leva long/short a un basket dinamico di azioni e future quotati sui mercati globali, selezionati con metodi sistematici basati sull’analisi fondamentale delle società.

LE CARATTERISTICHE – La strategia di investimento, di tipo absolute return, ricerca un’esposizione neutrale rispetto al mercato attraverso quattro fattori (“multi factor”) utilizzati per analizzare tutti i settori azionari, con l’obiettivo di ridurre il livello complessivo di correlazione: Value (società con valutazioni convenienti), Quality (imprese caratterizzate da un business model profittevole), Low Volatility (aziende scarsamente influenzate dalla volatilità di mercato) e Momentum (società che mostrano un trend di crescita positivo). Il fondo è concepito per avere una volatilità target compresa tra l’8% e il 9% annuo e punta a offrire all’investitore un’ampia diversificazione geografica e settoriale.Roberto Bartolomei, head of THEAM Quant Fund Solutions Italy, Spain and Portugal per BNP ParibasSA, ha dichiarato: “Anche se recentemente i mercati azionari hanno registrato un aumento della volatilità e nonostante alcuni segnali di surriscaldamento, in particolare negli Stati Uniti, il ciclo economico non sembra ancora giunto al termine. Inoltre in questo contesto ci possiamo aspettare un aumento della pressione sull’azionario in futuro, dovuto al progressivo allentamento delle politiche monetarie a livello globale. In risposta a questa crescente complessità, BNP Paribas Asset Management e BNP Paribas Corporate & Institutional Banking hanno unito le proprie competenze per strutturare una tipologia di fondo azionario in grado di rispondere agli obiettivi di rendimento e crescita indipendentemente dall’andamento dei mercati. I risultati conseguiti in questi primi sei mesi in termini di raccolta e performance confermano il valore aggiunto offerto dalla nostra strategia a molti investitori che l’hanno utilizzata per diversificare i loro portafogli”.

 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Certifica, Bnp Paribas: mini future per tutti i gusti

Borsa, un 2019 pieno di cedole

Il futuro degli etf visto da Bnp Paribas AM

Sette pretendenti per Carige

Bnp Paribas, certificati e bond passano (anche) da BinckBank

Bnp Paribas emette una nuova serie di Memory Cash Collect

Bnp Paribas: utili in crescita del 4%, ricavi in frenata

Bnp Paribas, la Memory dei certificati

Il trading è smart per BNP Paribas

BNP Paribas lancia i primi Stock Bonus Certificate sul mercato italiano

Nuova serie di Certificate Athena per Bnp Paribas

Bnp Paribas, trimestrale sopra le attese

Finanza sostenibile, BNP Paribas miglior banca al mondo

Bnp Paribas, i Cash Collect dai due volti

Nuova serie di Non stop Cash Collect per BNP Paribas

Private, Bnp Paribas si rafforza in Germania

Ecco il menù di Bnp Paribas a ITForum 2018

Mini Futures per grandi investitori

Bimbi in ufficio a Bnp Paribas

Bnp Paribas lancia i Mini Future Certificate su valute e materie prime

Bnp Paribas  utile in calo ma in linea con le attese

Sfruttare minus, rendimenti e coperture con i certificati

Settebello per Bnl – Bnp Paribas Life Banker

Nuovi Certificate Cash Collect per Bnp Paribas

Consulentia18/Trianni (Bnp Paribas AM): “Soluzioni d’investimento tailor made”

Consulenti, a dicembre sforbiciata agli organici

Bnp Paribas punta su Ogliengo

Gregorini (Bnp Paribas Cib): “Tutti i vantaggi dei certificati Cash Collect”

Ottobre a forza 8 per Bnl-Bnp Paribas Life Banker

Banca Mondiale, un’obbligazione per lo sviluppo sostenibile

BNP Paribas lancia un progetto educational sui certificate

Bnp Paribas, Promutico alla guida de L’Atelier di San Francisco

Bnp Paribas, utile in calo ma sopra le attese

Ti può anche interessare

Allianz Partners naviga con Waze

Una partnership esclusiva paneuropea per l’assistenza stradale on-demand in tutta europa ...

Fondi comuni, negli Stati Uniti costano meno

Un report di Pwc citato dal settimanale Plus24 del Sole24Ore evidenzia come le fee applicate Oltreoc ...

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Da sempre uno dei “punti di forza” commerciali di questi strumenti. Ma è davvero così? ...