Polizze vita, operazione trasparenza

A
A
A

Il settimanale Plus24-IlSole24Ore approfondisce le linee guida sui prodotti assicurativi dell’authority europea Eiopa

Andrea Telara di Andrea Telara30 luglio 2018 | 10:41

Linguaggio chiaro per i prospetti e individuazione precisa del target market, cioè della clientela di riferimento di una polizza. Sono i due pilastri su cui si baseranno le nuove regole della distribuzione dei prodotti assicurativi, in base alla direttiva europea 2016/97. A spiegarlo è il settimanale Plus24 il Sole24Ore, che parla dei chiarimenti effettuati su queste materia dall’Eiopa, l’autority europea che vigila sul settore assicurativo, attraverso un Q&A, un testo a domanda e risposta pubblicato sul proprio sito web. Nell’individuare il target market e nello stabilire se una polizza è adatta o meno a un cliente, le compagnie assicurative dovranno tenere in considerazione  alcune caratteristiche personali degli investitori, come l’occupazione, l’eventuale adesione a forme di previdenza integrativa o l’esigenza di garanzia sul capitale investito.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Criptovalute, il warning della vigilanza europea sui rischi

Ti può anche interessare

Vontobel: perché gli investitori evitano il debito pubblico italiano?

Gli investitori temono che il bilancio italiano 2019 possa causare una violazione degli orientamenti ...

BlackRock, il male oscuro del gigante

Il titolo del primo asset manager del mondo è crollato del 30% dai massimi dell’anno. L’analisi ...

MSIM: il peso della Cina sulla crescita globale

Il governo cinese sembra voler dare l’impressione che le tariffe stiano impattando l’economia ci ...