Amundi, utili e raccolta a gonfie vele

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 2 Agosto 2018 | 12:09

Il gruppo Amundi, ha chiuso il primo semestre con una crescita dell’utile netto del 58% a 454 milioni di euro. Da aprile a giugno 2018, l’aumento dell’utile netto è stato invece del 61,1% a 234 milioni. La raccolta netta ha raggiunto i 42,4 miliardi nel primo semestre (4,4 miliardi in Italia), con un incremento del 61%, portando le masse a 1.466 miliardi al 30 giugno. Soddisfazione del ceo Yves Perrier secondo il quale i dati confermano gli obiettivi per il 2020 di raggiungere un utile netto di oltre un miliardo di euro e una raccolta netta cumulativa di almeno 150 miliardi di euro in tre anni, contro i 120 miliardi per il periodo 2016-2018.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, crescono Amundi e Invesco ma guida sempre BlackRock

Asset allocation, come sfruttare la rotazione tra value e growth

Amundi, colpo grosso con Lyxor

NEWSLETTER
Iscriviti
X