Neuberger Bergman, arriva il fondo Clo Income

A
A
A

Il comparto investe principalmente in tranche mezzanine di Collateralized Loan Obligation

di Redazione16 agosto 2018 | 14:30

Neuberger Berman ha lanciato un fondo UCITS che investe principalmente in tranche mezzanine di Collateralized Loan Obligation (CLO).

Come da comunicato, il prodotto è stato lanciato con $77 milioni di seed money di clienti. Il fondo è gestito da Pim van Schie, Joseph Lynch e Stephen Casey, senior portfolio manager del team specializzato di Neuberger Berman che gestisce $43 miliardi in strategie non-investment grade e credito strutturato.

Il fondo mira a generare rendimenti interessanti corretti per il rischio rispetto ai titoli societari con rating comparabile, e duration minima, investendo principalmente in tranche mezzanine a tasso variabile di CLO denominati in euro e in dollari USA, nonché in titoli high yield statunitensi. I CLO sono pool altamente diversificati di first-lien senior secured bank loan, con un’esposizione su almeno 150-200 emittenti. Negli ultimi 20 anni, le tranche mezzanine di CLO hanno registrato un numero di default significativamente inferiore rispetto alle obbligazioni societarie con rating equivalente, un’indicazione delle tutele strutturali offerte agli investitori.

“I CLO possono offrire vantaggi economici e strutturali rispetto ad altre asset class obbligazionarie e vengono tipicamente emessi con un significativo supporto di credito per assorbire le perdite nei portafogli di loan sottostanti. La combinazione dell’esperienza consolidata di Neuberger Berman nella ricerca fondamentale sul credito, nella strutturazione di CLO e nella consulenza legale, offre una posizione unica per cercare di massimizzare questa opportunità di investimento”, afferma van Schie.

Dik van Lomwel, responsabile EMEA e America Latina di Neuberger Berman aggiunge: “Abbiamo riscontrato un forte interesse da parte dei clienti che si sentono a loro agio ad investire in titoli non-investment grade e intendono aggiudicarsi il rendimento aggiuntivo e il miglioramento strutturale del credito offerti dai CLO. Siamo lieti di poter ampliare la nostra offerta con questo fondo UCITS dedicato ai CLO e pensato per gli investitori più sofisticati”.

Il Fondo appartiene al comparto di fondi UCITS di diritto irlandese Neuberger Berman Investment Funds plc. È registrato per la vendita nel Regno Unito, in Italia, nei Paesi dell’Unione Europea ed è in procinto di essere registrato in Svizzera.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Etf: nelle azioni privilegiate ci Invesco

Fondi, ecco quanto rende il boom green

Fondi, top e flop del 08/11/18

Fondi, Oddo va di short

Poste s’inventa la polizza istantanea

Fondi, top e flop del 18/10/18

Facebook, Zuckerberg sotto attacco dei fondi

Fondi, top e flop del 16/10/18

Quaestio porta a casa un nuovo closing

Notz Stucki, le prime mosse della sgr milanese

Etica, un comparto per ripensare il clima

L’armata dei fondi anti spread

Fondi, top e flop del 03/10/18

Fondi, se il gestore non serve a nulla

Fondi, top e flop del 28/09/18

BlackRock, il fondo a misura di prudenza

Fondi, top e flop del 25/09/18

Fondi, top e flop del 21/09/18

Fondi, top e flop del 19/09/18

Haxe guida per l’Europa di Investec AM

Doppietta di nomine per Jupiter AM

Una semestrale Mirabaudlante

Pictet: biotecnologie, che forza!

Lombard Odier, una nomina per la svolta digitale

Investimento passivo, una falsa sicurezza

Investimento passivo, una falsa sicurezza

Enasarco, arriva l’interrogazione parlamentare

Trimestre a tutta raccolta per T. Rowe Price

Candriam, sostenibili per vocazione

Dws, cambia la guida nel Sud Europa

Vontobel AM rafforza la squadra obbligazionaria

Fondi, fuga dagli emergenti

Capitali, come portarli all’estero (legalmente)

Ti può anche interessare

Aviva investe sull’insurtech con Guidewire

La compagnia leader in UK e al 7° posto nel ranking di mercato italiano ha siglato recentemente un ...

Il gestore che guarda al futuro

La nuova Sicav-Raif unisce all’esperienza dei gestori una componente innovativa, basata sul suppor ...

La triade oscura dei gestori

Narcisismo, machiavellismo e psicopatia negli asset manager costano l’1% annuo ...