Haxe guida per l’Europa di Investec AM

A
A
A

Arriva il nuovo Responsabile per l’Europa

Avatar di Redazione7 settembre 2018 | 11:00

Investec Asset Management annuncia la nomina di Richard Haxe a Managing Director of European Client Group della società.

Haxe guiderà il continuo rafforzamento del presidio e del business europei di Investec. Sarà responsabile dello sviluppo delle attività, della gestione della clientela e dei rapporti con gli investitori in Europa.

Con oltre vent’anni di esperienza nel settore degli investimenti, Haxe si è da sempre concentrato sulla creazione di relazioni di lungo periodo con i più grandi asset owner della regione. Arriva da Wellington Asset Management, dove ha svolto il ruolo di Head of Relationship Group della regione EMEA. In precedenza, ha ricoperto posizioni senior in Alliance Bernstein, come co-Head del business EMEA della società, dove ha passato oltre un decennio, e in Rothschild Asset Management.

“La nomina di Richard nel team sottolinea il nostro impegno verso i clienti dell’Europa e dei Paesi nordici. La sua grande esperienza, insieme alle sue conoscenze e relazioni, sosterranno i nostri sforzi per sviluppare relazioni con i consulenti e i clienti istituzionali, andando ad ampliare la nostra presenza sul territorio all’interno della regione, dove gestiamo gli asset di molti tra i principali investitori”, ha affermato John Green, Global Head of Client Group.

“Sono lieto di avere un professionista del calibro di Richard nel nostro team, con cui potremo continuare a sviluppare soluzioni su misura per i nostri clienti in queste regioni. Non vediamo l’ora che inizi a guidare il nostro business in un’area così importante per la nostra società.”

Il suo ingresso sarà di supporto anche nell’ulteriore sviluppo di Investec Asset Management in Italia, dove la società gestisce masse per circa 1 miliardo di dollari, in crescita, e dove ha recentemente rafforzato il team coordinato dal Country Head Gianluca Maione e composto da Andrea Panfili e Sarah Pastore nel ruolo di Sales Director, Elena Baccani nel ruolo di Sales Manager, ed Elena Mainini come Sales Associate.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, arriva il gigante europeo

Fondi, non ci sono più i gestori di una volta

Gestori in vetrina – Allianz GI

Consulenti e fondi, ecco i top (e i flop) da inizio anno

Gestori in vetrina – JP Morgan AM

Gestori in vetrina – Fidelity International

I 5 fondi che hanno ucciso la crisi

Mini fondi pensione: pochi soldi per un doppio vantaggio fiscale

Fondi di investimento, MFS: nuovo fondo che punta al credito europeo

Natixis IM scommette su robotica e intelligenza artificiale

Fca: mazzata a Goldman Sachs International

Unicredit corteggia i fondi

Assogestioni: a febbraio trionfa Poste. Patrimonio record, ma la raccolta delude

BlackRock, grandi novità in Italia

Fondi europei: febbraio da brividi, ma si salvano i bond

BNP Paribas AM: strategia globale per la sostenibilità

Merian Global Investors, nuovo nome per la distribuzione EMEA

Farad a tutta sostenibilità

Il risparmio violato

Consulenti, occhio ai fondi illiquidi: rischio tsunami all’orizzonte

Fondi, Ubp: nuova strategia long/short sul credito

Fondi, crolla il patrimonio degli absolute return

Merian, quando investire è una cosa preziosa

Etf, BlackRock: sei nuovi fondi sostenibili

Fondi, licenziamenti nelle case di gestione

JP Morgan AM: otto tappe sotto il tetto tricolore

Neuberger Berman, il “big short” Eisman alla guida di un nuovo fondo

State Street, si rinnova la struttura operativa

JP Morgan AM, una nuova guida per la sostenibilità

Carmignac, il nuovo responsabile è Zoccoletti

Risparmio gestito, un trimestre a secco

Fondi, top e flop dell’8/2/2019

Fondi, top e flop del 5/02/19

Ti può anche interessare

Nuovi Pir, pronto il decreto attuativo

In base alle ultime indiscrezioni di stampa, nell'ultima bozza del dl anche le sicaf diventano pir c ...

Gestori inglesi pronti al risiko post Brexit

E’ in fermento il mondo del risparmio gestito inglese. State Street Corporation ha pubblicato ...

Fondi d’investimento, il migliore e il peggiore del 22/03/2019

La rubrica del risparmio gestito ...