Trofeo Allianz Tower, un premio per i runner scalatori

A
A
A

Allianz Italia ha riconfermato per il quarto anno consecutivo il Trofeo Allianz Tower per i runner che saranno più veloci a scalare i primi 23 dei 50 piani del grattacielo.

Chiara Merico di Chiara Merico14 settembre 2018 | 09:18

Domenica 23 settembre 2018 torna il trail cittadino Salomon Running Milano e l’attesa gara verticale alla conquista della Torre Allianz, il quartier generale milanese di Allianz S.p.A., compagnia guidata dall’amministratore delegato Giacomo Campora. La Salomon Running Milano 2018, che da questa edizione è valida per il Campionato Italiano FIDAL Trail Corto, è stata presentata ieri al 47° piano della Torre Allianz e Allianz Italia ha riconfermato per il quarto anno consecutivo il Trofeo Allianz Tower per i runner che saranno più veloci a scalare i primi 23 dei 50 piani del grattacielo, il più alto d’Italia per numero di piani. Nelle edizioni precedenti (2015, 2016 e 2017) gli atleti che si sono sfidanti nella corsa verticale sono stati quasi 4.000, una partecipazione che dimostra come la Torre Allianz sia ormai diventata una meta di attrazione per numerosi runner: professionisti nazionali e internazionali o semplicemente sportivi amatoriali. In questa, come nelle passate edizioni, saranno anche presenti oltre 200 atleti del Team Allianz composto da dipendenti, agenti e promotori finanziari del gruppo assicurativo-finanziario.

 La gara competitiva verticale è inserita nel percorso Allianz Top Cup di 25 km della Salomon Running Milano 2018, che a partire da quest’anno, sarà valida per il Campionato Italiano FIDAL Trail Corto. La “gara nella gara” si sviluppa sui primi 23 piani della Torre Allianz, salendo 644 gradini per un dislivello di 100 metri. Gli atleti delle categorie maschile e femminile più veloci a scalare la torre, oltre ad aggiudicarsi il Trofeo Allianz Tower, riceveranno in premio un soggiorno gratuito per due persone presso il Relais & Châteaux Borgo San Felice, di proprietà del gruppo Allianz (www.borgosanfelice.it), nel cuore del Chianti senese in Toscana. tempi di scalata ottenuti dai vincitori dello scorso anno sui primi 23 piani della Torre Allianz sono stati di 3’ e 02’’ nella categoria maschile e di 4’ e 16’’ nella categoria femminile.  La Salomon Running Milano 2018 è l’Urban Trail più partecipato d’Italia, perché attraversa alcuni dei luoghi più suggestivi di Milano e rappresenta un momento di festa sportiva per tutta la città. Quest’anno, per la prima volta, nella distanza più lunga della manifestazione, la Salomon Running Milano diventa Campionato Italiano FIDAL Trail Corto. Oltre all’Allianz Top Cup di 25 km che, come detto, prevede la corsa all’interno della Torre Allianz, la manifestazione sportiva propone altri due percorsi alternativi non competitivi aperti a tutti: Allianz Fast Cup di 15 km e il Trofeo City Life Shopping District di 9,9 km.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, il nuovo peso politico delle mandanti

Consulenti, la top 10 dei più votati e alcune grandi assenze

Consulenti, l’illusione ottica del reclutamento nelle grandi reti

Allianz, in arrivo l’app aggregatrice di conti correnti

Allianz Bank FA racconta la sua Mifid 2

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

Allianz Bank FA, il 2019 in 5 notizie

Natale 2019, gli auguri di Allianz

Allianz Bank Fa, un Robeco regalo per i consulenti

Reti Champions League: quarti da urlo, ecco chi passa alle semifinali

Allianz, nuovo ingresso per il business Health

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Bluerating Awards: Allianz Bank FA, ecco I cf in nomination

Reti Champions League: vincitori e vinti dei gironi

Allianz Bank FA si apre agli etf, accordo con Amundi

Allianz Bank e Unigestion, nuova partnership per il multi asset

Allianz Bank FA, gestito e unit linked fanno bella la raccolta

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Allianz, il “bosco volante” nella grande hall della Torre

Reti Champions League: giornata da incorniciare per Pietrafresa e Giuliani

Allianz si prende un pausa dal Bund

Rendiconti Mifid 2: scelta strutturata per Allianz Bank FA

Allianz Italia, raccolta premi da Oscar

Allianz Bank FA, l’evoluzione passa dalle unit linked

Allianz Bank FA, quando Mifid 2 fa rima con crescita

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Allianz a misura di famiglia

Olimpiadi a Milano e Cortina, congratulazioni da Allianz

Allianz presenta Matrix: intelligenza artificiale per gli agenti

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Consulenti, Mei saluta Deutsche Bank e guarda oltre

Consulenti, l’anno d’oro di Allianz Bank

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Ti può anche interessare

Fondi, Esma vuole armonizzare le performance

Un sistema per armonizzare le commissioni di performance sui fondi d’investimento. A volerlo è l ...

BlackRock, utile giù ma crescono gli asset

Tempo di nuovi dati di bilancio per BlackRock. Il colosso del gestito americano, recentemente divent ...

Kairos, doppietta di fondi per cavalcare i nuovi trend

Amir Kuhdari, head of sales Asset Management della società, parla di due nuovi prodotti lanciati n ...