Aviva investe sull’insurtech con Guidewire

A
A
A

La compagnia leader in UK e al 7° posto nel ranking di mercato italiano ha siglato recentemente una partnership con Guidewire Software Inc., software company americana specializzata in soluzioni tecnologiche dedicate al mondo assicurativo.

Chiara Merico di Chiara Merico20 settembre 2018 | 09:43

Nuove modalità d’interazione, semplicità d’uso e migliore esperienza d’acquisto: il fenomeno Insurtech rappresenta una trasformazione radicale e necessaria delle compagnie assicurative tradizionali che modificano il proprio modello di business per soddisfare clienti sempre più digitali e stabilire relazioni durature e di fiducia con ciascuno di loro. Per rispondere alle sfide di questa rivoluzione tecnologica, Aviva continua ad investire in Italia sul futuro e sull’innovazione: la compagnia leader in UK e al 7° posto nel ranking di mercato italiano ha siglato recentemente una partnership con Guidewire Software Inc., software company americana specializzata in soluzioni tecnologiche dedicate al mondo assicurativo con l’obiettivo di sviluppare un nuovo paradigma di consumo e fruizione dei prodotti assicurativi. Questa partnership rappresenta un importante traguardo: un modello di business digitale d’avanguardia, interamente dedicato ai bisogni del cliente che coniuga la flessibilità di un’offerta modulare alla semplicità di un approccio omnicanale che coinvolge gli intermediari Aviva, in primis Agenti e Banche, concepito per velocizzare il processo di acquisto e la gestione dell’intero ciclo di vita assicurativo in ottica paperless: dalla creazione di un preventivo alla liquidazione del sinistro. L’utilizzo delle tecnologie più all’avanguardia è proprio uno degli elementi principali nelle scelte dei consumatori quando si tratta di prodotti e servizi finanziari. Secondo l’Edelman Trust Barometer 2018 – indagine realizzata in 28 paesi per misurare il grado di fiducia del pubblico nei diversi comparti – nella scelta della compagnia per i propri servizi finanziari i consumatori indicano come elementi fondamentali una buona user experience (83%) e l’utilizzo delle tecnologie più innovative (79%). “L’Italia è uno dei Paesi europei con il maggior potenziale per il mercato assicurativo: in rapporto al prodotto interno lordo, gli italiani oggi sono tra coloro che spendono meno per assicurarsi” spiega Ignacio Izquierdo, ceo di Aviva in Italia. “Per far crescere il mercato è fondamentale lavorare a prodotti semplici che vengano incontro alle specifiche esigenze delle persone e delle aziende. Proprio per questo abbiamo pensato di coinvolgere Guidewire, una delle realtà più affermate in materia di innovazione tecnologica. A inizio 2019 saremo in grado di lanciare una soluzione semplice e modulabile per rispondere alle diverse esigenze dei consumatori nel tempo”. “La proposta innovativa e dirompente di Aviva offre nuovi entusiasmanti modi di servire i clienti” ha dichiarato Keith Stonell, managing director di EMEA, Guidewire. “Siamo lieti che abbiano scelto la tecnologia di Guidewire per supportare questa iniziativa e non vediamo l’ora di veder crescere la trasformazione tecnologica che portano al mercato assicurativo italiano”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Crescita a due cifre per Aviva in Italia

Aviva, raccolta col turbo grazie ai cf

Aviva e PoliHub lanciano l’Aviva Customer Innovation Award

Bancassurance, Aviva divorzia da Banco Bpm

Le polizze di Genertel nella rete di Creval

Aviva, corre il vita grazie all’asse con Fineco

Aviva vende la joint venture italiana a Banco BPM

Polizze, Banco Bpm dice addio a UnipolSai e Aviva

Aviva cambia pelle e punta sul Fintech

Anche il Fintech ha il suo Festival

Azimut e Aviva lanciano la polizza Azimut Vip

Dopo Standard Life anche Aviva blocca contrattazioni su fondo immobiliare

Fincoder Conference: the voices of the Digital Age

Aviva corre in Moto3 con Nicolò Antonelli

Risultati Aviva più forti di volatilità e incertezza

Via all’accordo distributivo tra Aviva e Banca Popolare di Bari

Aviva lancia il Community Fund

Aviva Italia, Dixneuf lascia. Al suo posto Willcock

Aviva Italia, salgono utile e dividendo

Classifiche BLUERATING, Deutsche Bank e Aviva tra i migliori azionari area euro

Ubi Banca sottotono a Piazza Affari

Aviva conquista Friend Life

Giri di poltrone, Aviva si prende un ex Lloyds Bank

Ubi Banca rivede partnership con Aviva

Promotori, Aviva è pronta a dire addio a Sopaf e Banca Network

Pesano le svalutazioni, Aviva mani di forbice sul dividendo 2012

Giri di poltrone in Aviva, esce Matthews ed entrano due nuovi manager

Aviva Italia, fuori l’ex a.d. Battista

Assicurazioni, Aviva tratta con Guggenheim Life per gli asset Usa

I costi di ristrutturazione pesano su Aviva

Aviva, la dieta parte in Corea e passa per l’Italia

Maxi compensi, si dimette il ceo di Aviva

Nel 2012 nessun Paese uscirà dall’euro. Parola dei gestori internazionali

Ti può anche interessare

Natixis IM, Milano palcoscenico degli investimenti

Natixis Investment Forum 2018, una prospettiva a 360° sui mercati finanziari nella cornice d'avangu ...

Fondi, top e flop del 02/10/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Fondi, top e flop del 17/10/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...