LFDE, nuovo gestore per Echiquier Agressor

A
A
A

Si tratta di Frédéric Buzaré, che vanta un’esperienza ultraventennale sui mercati azionari europei.

Chiara Merico di Chiara Merico3 ottobre 2018 | 14:41

Frédéric Buzaré entra in La Financière de l’Echiquier: il manager, fa sapere una nota, è stato nominato gestore di Echiquier Agressor con decorrenza 1 ottobre 2018. Buzaré lavorerà a stretto contatto con Didier Le Menestrel, fondatore di La Financière de l’Echiquier e di Echiquier Agressor nel 1991. Il manager vanta un’esperienza ultraventennale sui mercati azionari europei maturata in sedi prestigiose come la Banque de France o il fondo sovrano di Singapore, the Government of Singapore Investment Corp (GIC), basato a Londra. Fondo storico di La Financière de l’Echiquier, Echiquier Agressor è un fondo di convinzione contrarian, focalizzato sulla ricerca di opportunità, che investe in azioni europee senza alcun vincolo di stile. Frédéric Buzaré, laureato presso l’IEP di Parigi e la Société Française des Analystes Financiers (SFAF), inizia il suo percorso professionale nel 1995 presso la Banque de France prima di entrare in Axa Investment Managers e BNP Paribas dove ha lavorato come gestore di fondi azionari Europa. Dal 2007 dirige da Bruxelles il team equity di Dexia AM e, nel 2012, entra in Government of Singapore Investment Corp a Londra in qualità di senior vice-president e gestore del fondo azioni Europa. Frédéric Buzaré è stato inoltre docente di finanza presso l’IEP di Parigi dal 1998 al 2012. Didier Le Menestrel, presidente e fondatore di La Financière de l’Echiquier, ha dichiarato: “Sono estremamente felice di poter lavorare insieme a Frédéric, il cui percorso internazionale è degno di nota sotto ogni profilo. La sua expertise nello stock-picking europeo è allineata sul Dna e il pensiero di La Financière de l’Echiquier”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La Financière de l’Echiquier lancia la sicav Echiquier

La Financière de l’Echiquier: la Fed su tutti i fronti

La Financière de l’Echiquier si rafforza con Bersan

Ti può anche interessare

Fondi, Jupiter si lancia sull’Eurozona

Un nuovo comparto per la società ...

I fondi battono la ritirata

Gli investitori in Italia tirano il freno aspettando sviluppi politici ed economici ...

Carmignac: Donald non è Achille

Si teme l’inversione di un ciclo economico che è già sfinito e fragile, quando le banche central ...