I Pir piacciono un po’ di meno

A
A
A

Sta diminuendo l’appeal di questa asset class?

Avatar di Redazione5 ottobre 2018 | 12:43

Tempi un po’ meno raggianti, anche se comunque positivi, per i pir. Se di fatto sono stati la sorpresa del 2017 grazie a un esordio con il botto, le prospettive di raccolta per il 2018 sembrano avere subito negli ultimi tempi una leggera perdita di fiducia.

A segnalarlo è Elena dal Maso sulle pagine di MF dello scorso 4 ottobre, dove viene raccontata la scelta di Equita Sim, contenuta all’interno dei suo Monitor periodico sui Pir, di ridurre del 7% le attese di net inflow dei Pir per il 2018, passate ora a 6,5 miliardi di euro rispetto ai 7 precedenti.

E voi come la pensate? Avete notato qualcosa nelle propensioni di investimento dei vostri clienti? Scrivetecelo nei commenti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Gestori in vetrina – Franklin Templeton

Credem ha il cuore verde

Consulenti finanziari: la ricerca della felicità

Dossier reclutamento: Fideuram

Oggi su BLUERATING NEWS: vigilanza Mifid 2, Pir mezzi morti

Fondi, non ci sono più i gestori di una volta

Gestori in vetrina – Allianz GI

Euromobiliare: il private sedotto dall’arte della sabbia

Consulenti: anticorpi del mercato contro il catenaccio

Dossier reclutamento: Consultinvest

Oggi su BLUERATING NEWS: bot e risposte, Fineco scivola

Borse, BlackRock aspetta il rally

Consulente: tre grafici che ti faranno preoccupare

Mediolanum, consulenza caput mundi

Bankitalia: è SOS sul debito pubblico

Il grande sacrificio del consulente

BFC protagonista all’Investor day di Integrae sim

I nuovi Pir perdono il treno del dl Crescita

Consultinvest: Anselmi al timone dell’asset management

BFC, per gli analisti è da comprare

Banca Mediolanum: l’uomo di frontiera che cavalca l’innovability

Bce, non si muove foglia sui tassi. E la Brexit si allontana

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Gestori in vetrina – Etica sgr

Mediolanum: convention a maggio e spinta sul private

Consulenza indipendente: botta e risposta con il neo Vice Presidente di AssoSCF

Fidelity International, nuova nomina ai piani alti

Consulenza finanziaria e costi: a ITForum una tavola rotonda per parlarne

Fineco non è mai sazia di raccolta

Al via la formazione Ascofind per i consulenti indipendenti

Sostenibilità, ovvero come ridurre il rischio d’investimento

Oggi su BLUERATING NEWS: recruiting Widiba, i campioni del gestito

Cofip, ecco il congresso nazionale consulenza finanziaria professionale

Ti può anche interessare

BlackRock punta sulla tecnologia con Advantage Series

Advantage Series è una gamma che punta alla generazione di alpha e che si comporrà, a regime, di s ...

Fondi d’investimento, il migliore e il peggiore del 19/3/2019

La rubrica del risparmio gestito ...

Un altro anno da record per Vanguard

Nel 2018 la nota società di gestione statunitense ha avuto una raccolta netta di 232 miliardi di do ...