Il tallone d’Achille di Vanguard

A
A
A
di Andrea Telara 15 Ottobre 2018 | 09:44
L’inserto del Financial Times dedicato al risparmio gestito ha pubblicato un servizio sui problemi tecnici del gigante statunitense con il sito web e le linee telefoniche.

E’ cresciuto troppo e troppo velocemente. E’ l’espressione che FTfm, inserto del Financial Times dedicato al risparmio gestito, usa nel riportare le critiche rivolte negli ultimi giorni a Vanguard, il n. 2 mondiale del risparmio gestito alle spalle di BlackRock, con oltre 5 trilioni di asset under management. Secondo quanto riporta FTfm, durante l’ultimo mercoledì nero di Wall Street, cioè la seduta del 10 ottobre scorso, il sito web e il servizio telefonico di Vanguard hanno subito uno stop, creando ovviamente non pochi malumori tra i clienti (che si sono poi sfogati sui social media e sui forum online). “Qualcuno ha mai visto Vanguard chiedere scusa per questi problemi? ”, ha scritto per esempio un cliente della società, sempre secondo quanto riporta il settimanale britannico che cita altre critiche di questo genere. Pure il colosso Vanguard, insomma, ha mostrato di avere il suo Tallone d’Achille.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

BlackRock arruola Ghizzoni (come consulente)

Top 10 Bluerating: BlackRock domina sempre il fintech

Etp, continua la rotazione verso i difensivi

NEWSLETTER
Iscriviti
X