Perrier (Amundi): “Crediamo nell’Italia e puntiamo ancora su Milano”

A
A
A

Intervista di Affari&Finanza al n.1 del colosso francese dell’asset management, che esprime apprezzamenti per i fondamentali del nostro Paese

Andrea Telara di Andrea Telara22 ottobre 2018 | 09:22

Crediamo nell’Italia e nei suoi fondamentali. E’ questo, in sintesi, il messaggio lanciato in un’intervista ad Affari&Finanza da Yves Perrier (nella foto), ceo di Amundi, colosso francese del risparmio gestito presente in forze in Italia dopo l’acquisizione di Pioneer del 2017. Con i suoi 4mila miliardi di risparmi privati e un notevole surplus commerciale, per Perrier l’Italia rimane un mercato strategico importante per il gruppo. Anzi, visto che si profila all’orizzonte l’uscita di Londra e della Gran Bretagna dall’Unione Europea, nei prossimi anni potrebbe esservi una crescita di importanza per Milano come centro finanziario continentale. Oggi il capoluogo lombardo è già per Amundi uno dei più importanti hub di gestione del gruppo, assieme a Parigi, Boston, Londra, Tokyo e Dublino.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Amundi, Ilaria Pisani Head of Asset Management Clients della business unit ETF per l’Italia

Amundi riordina i fondi in Lussemburgo

Salone del Risparmio 2019, atto secondo

Gestori e fondi, ecco i campioni del risparmio sostenibile

Amundi lancia il fondo che piacerebbe a Greta

Amundi, ambizioni e convenienza vengono per Prime

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Amundi

Amundi, utile alle stelle (grazie a Pioneer)

In arrivo in Italia gli Eltif, i “Pir” europei

Doppio ingaggio per Amundi

ASSET and the CITY: stasera parla Amundi

Così le sgr affiancano le reti

Etf, forte ripresa dei flussi a novembre

Etf, tripletta Sri di Amundi

Amundi, l’etf incontra l’intelligenza artificiale

Proli (Amundi): “Posizionarsi sui leader della sostenibilità fa la differenza”

Gestori al vostro servizio

Amundi, raccolta e utile da applausi

ASSET CLASS in edicola: Amundi Sgr: “Gestori al vostro servizio”

Risparmio gestito, chi taglierà le commissioni (o sarà obbligato a farlo)

La manovra italiana sotto la lente del gestore

Amundi, utili e raccolta a gonfie vele

Etf, raccolta in picchiata

Amundi, il mercato italiano affossa il titolo

Fineco AM dà il cambio ad Amundi sui CoreSeries

Amundi, Pottier a capo degli investimenti responsabili

Amundi Sgr si rafforza con Garofalo

Amundi affida gli emergenti a Syzdykov

La forza di Amundi

Amundi, volano raccolta e utili

Dopo i Pir tocca agli Eltif

Modello Amundi per l’asset management di Intesa

Sandrini (Amundi): “Le nostre soluzioni Income”

Ti può anche interessare

Fondi, top e flop del 5/02/19

Ecco la migliore e la peggiore performance giornaliera nella categoria dei fondi comuni aperti retai ...

Degroof Petercam Am vince in sostenibilità

Per il secondo anno consecutivo, la società ha ottenuto il punteggio A+ per il rispetto e la promoz ...

Gestori in vetrina – Gam

Gli asset manager si confrontano con il 2019 e con i temi forti del mercato. Intervista a Carlo Bene ...