Pir: benino la raccolta, male le performance

A
A
A

Il settimanale Plus24 del Sole24Ore dedica un servizio ai dati sul mese di settembre dei piani individuali di risparmio.

Andrea Telara di Andrea Telara22 ottobre 2018 | 09:57

Flussi netti per quasi 96 milioni di euro e rendimenti negativi per tutti i fondi. E’ il bilancio del mese di settembre dei piani individuali di risparmio, secondo un servizio pubblicato sull’ultimo numero di Plus24- il Sole24Ore. Mentre la raccolta mensile è stata positiva seppur non a ritmi impetuosi, non si può dire altrettanto per le performance. A causa dei ribassi registrati dalla borsa italiana, tutti i Pir venduti in Italia hanno perso diversi punti percentuali sia dall’inizio dell’anno, sia su base mensile (i dati sono aggiornati al 12 ottobre scorso).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pir con il fiato corto

Pir, che affare per reti e consulenti

Pir, dove hanno investito finora

Ti può anche interessare

Amissima si rafforza con due manager

Oscar Foti e Ivan Frigerio assumeranno rispettivamente la direzione tecnica Auto e la direzione tecn ...

Assicurazioni, operazione trasparenza

L’Ania, in accordo con agenti, broker e consumatori, ha lanciato l’iniziativa Contratti Chiari e ...

Bnp Paribas Am premiata per la sostenibilità

Il punteggio A+ è stato assegnato nel rapporto di valutazione del 2018 sui Principi di Investimento ...