Poste s’inventa la polizza istantanea

A
A
A

Lo sviluppo tecnologico è un obiettivo primario per la società

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti25 ottobre 2018 | 09:13

Il ramo danni di Poste Italiane punta forte sulla tecnologia. Stando a quanto riportato stamane da MF, esiste un progetto pilota per lanciare la polizza istantanea. Questo piano riguarda un prodotto legato ai viaggi che sarà offerto grazie alla collaborazione con Neosurance e che sarà possibile sottoscrivere in tempo reale utilizzando lo smartphone.

Più che di una vera e propria invenzione (che rimane comunque tale nel mondo Poste), si tratta di un processo già avviato da altre compagnie concorrenti. Un esempio è Axa che recentemente ha avviato un’iniziativa similare. Tuttavia è palese la volontà della società di puntare sulla crescita tecnologica. Poste sta infatti sperimentando per esempio l’utilizzo dell’intelligenza artificiale per la liquidazione e il riscatto delle polizze vita, con l’obiettivo di liberare risorse per spingere sulla raccolta di nuove polizze.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, ecco i gestori d’oro del 2019

Gestori in vetrina – Lyxor Etf

Gestori in vetrina – iShares

Fondi, guadagni a doppia cifra

Gestori in vetrina – Merian GI

Fondi, arriva il gigante europeo

Fondi, non ci sono più i gestori di una volta

Gestori in vetrina – Allianz GI

Consulenti e fondi, ecco i top (e i flop) da inizio anno

Gestori in vetrina – JP Morgan AM

Gestori in vetrina – Fidelity International

I 5 fondi che hanno ucciso la crisi

Mini fondi pensione: pochi soldi per un doppio vantaggio fiscale

Fondi di investimento, MFS: nuovo fondo che punta al credito europeo

Natixis IM scommette su robotica e intelligenza artificiale

Fca: mazzata a Goldman Sachs International

Unicredit corteggia i fondi

Assogestioni: a febbraio trionfa Poste. Patrimonio record, ma la raccolta delude

BlackRock, grandi novità in Italia

Fondi europei: febbraio da brividi, ma si salvano i bond

BNP Paribas AM: strategia globale per la sostenibilità

Merian Global Investors, nuovo nome per la distribuzione EMEA

Farad a tutta sostenibilità

Il risparmio violato

Consulenti, occhio ai fondi illiquidi: rischio tsunami all’orizzonte

Fondi, Ubp: nuova strategia long/short sul credito

Fondi, crolla il patrimonio degli absolute return

Merian, quando investire è una cosa preziosa

Etf, BlackRock: sei nuovi fondi sostenibili

Fondi, licenziamenti nelle case di gestione

JP Morgan AM: otto tappe sotto il tetto tricolore

Neuberger Berman, il “big short” Eisman alla guida di un nuovo fondo

State Street, si rinnova la struttura operativa

Ti può anche interessare

Carmignac sotto indagine in Francia

La società francese nel mirino degli inquirenti per la remunerazione di alcuni dirigenti ...

AllianceBernstein nomina De Mare

Una new entry per il team italiano di AllianceBernstein, già composto da Massimo Dalla Vedova e Ni ...

CNP Partners, accordo con Farad Group

La partnership prevede l’inserimento di un fondo Sri di Selectra, società di gestione parte del g ...