Poste s’inventa la polizza istantanea

A
A
A

Lo sviluppo tecnologico è un obiettivo primario per la società

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti25 ottobre 2018 | 09:13

Il ramo danni di Poste Italiane punta forte sulla tecnologia. Stando a quanto riportato stamane da MF, esiste un progetto pilota per lanciare la polizza istantanea. Questo piano riguarda un prodotto legato ai viaggi che sarà offerto grazie alla collaborazione con Neosurance e che sarà possibile sottoscrivere in tempo reale utilizzando lo smartphone.

Più che di una vera e propria invenzione (che rimane comunque tale nel mondo Poste), si tratta di un processo già avviato da altre compagnie concorrenti. Un esempio è Axa che recentemente ha avviato un’iniziativa similare. Tuttavia è palese la volontà della società di puntare sulla crescita tecnologica. Poste sta infatti sperimentando per esempio l’utilizzo dell’intelligenza artificiale per la liquidazione e il riscatto delle polizze vita, con l’obiettivo di liberare risorse per spingere sulla raccolta di nuove polizze.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Euclidea e Vanguard, nuova linea azionaria su etf e fondi indicizzati

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 19/07/2019

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 15/07/2019

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 11/07/2019

H2O, 3 miliardi in fuga

Fondi, ecco i gestori d’oro del 2019

Gestori in vetrina – Lyxor Etf

Gestori in vetrina – iShares

Fondi, guadagni a doppia cifra

Gestori in vetrina – Merian GI

Fondi, arriva il gigante europeo

Fondi, non ci sono più i gestori di una volta

Gestori in vetrina – Allianz GI

Consulenti e fondi, ecco i top (e i flop) da inizio anno

Gestori in vetrina – JP Morgan AM

Gestori in vetrina – Fidelity International

I 5 fondi che hanno ucciso la crisi

Mini fondi pensione: pochi soldi per un doppio vantaggio fiscale

Fondi di investimento, MFS: nuovo fondo che punta al credito europeo

Natixis IM scommette su robotica e intelligenza artificiale

Fca: mazzata a Goldman Sachs International

Unicredit corteggia i fondi

Assogestioni: a febbraio trionfa Poste. Patrimonio record, ma la raccolta delude

BlackRock, grandi novità in Italia

Fondi europei: febbraio da brividi, ma si salvano i bond

BNP Paribas AM: strategia globale per la sostenibilità

Merian Global Investors, nuovo nome per la distribuzione EMEA

Farad a tutta sostenibilità

Il risparmio violato

Consulenti, occhio ai fondi illiquidi: rischio tsunami all’orizzonte

Fondi, Ubp: nuova strategia long/short sul credito

Fondi, crolla il patrimonio degli absolute return

Merian, quando investire è una cosa preziosa

Ti può anche interessare

Gestori in vetrina – Amundi

Gli asset manager si confrontano con il 2019 e con i temi forti del mercato. Intervista a Paolo Prol ...

Anima lancia il fondo per i “novellini” del risparmio gestito

Si chiama Anima Primopasso 2022 la soluzione di investimento di Anima Sgr pensata per chi intende ...

Zurich, super semestre per Greco

Il bilancio sorride a Zurich. Il gruppo svizzero ha pubblicato infatti una semestrale migliore delle ...