DWS, lascia l’ad Moreau

A
A
A
di Chiara Merico 25 Ottobre 2018 | 14:57
Moreau era stato assunto due anni fa dall’allora ceo di Deutsche Bank, John Cryan, con l’obiettivo di portare DWS sul mercato azionario e aumentare le vendite nel business dei clienti istituzionali.

I riscatti fanno cadere una testa importante in DWS: l’amministratore delegato della società, Nicolas Moreau, che siede anche nel consiglio di amministrazione della capogruppo Deutsche Bank, lascerà l’incarico a fine anno e verrà sostituito da Asoka Wöhrmann, spiega una nota della banca. Moreau era stato assunto due anni fa dall’allora ceo di Deutsche Bank , John Cryan, con l’obiettivo di portare DWS sul mercato azionario e aumentare le vendite nel business dei clienti istituzionali. Mentre la quotazione aveva avuto luogo la scorsa primavera, il bilancio di Moreau sul fronte dei clienti istituzionali è stato peggiore: dall’inizio dell’anno, come spiega il quotidiano finanziario tedesco Handelsblatt, i clienti hanno ritirato 15,2 miliardi di euro, e fra questi il peso maggiore è del settore istituzionale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti