Aviva Investors si rafforza con Armstrong

A
A
A

Aaron arriva in Aviva Investors dopo un’esperienza di oltre quattro anni in Alquity Investment Management, dove ricopriva il ruolo di Senior Analyst nell’investment team dedicato all’Asia.

Chiara Merico di Chiara Merico28 novembre 2018 | 08:30

Aviva Investors, l’asset management globale di Aviva plc, annuncia oggi la nomina di Aaron Armstrong come Portfolio Manager, Global Emerging Market Equities, in linea con la strategia di rafforzamento delle proprie capacità nel comparto azionario. Aaron arriva in Aviva Investors dopo un’esperienza di oltre quattro anni in Alquity Investment Management, dove ricopriva il ruolo di Senior Analyst nell’investment team dedicato all’Asia. In questo ruolo di nuova creazione, Aaron riferirà ad Alistair Way, Head of Global Emerging Market Equities. La nomina rappresenta l’ultimo rinforzo nell’equity team e fa seguito all’arrivo di David Cumming in qualità di chief investment officer a gennaio 2018. Il nuovo ingresso arriva dopo le nove assunzioni di luglio per i team equity UK, Global e mercati emergenti, nonché alla nomina di Susan Schmidt come Head of US Equity lo scorso ottobre. Alistair Way, Head of Global Emerging Market Equities di Aviva Investors,ha dichiarato: “In un mercato competitivo con crescenti divergenze nelle performance aziendali, una corretta selezione delle azioni sarà la chiave per ottenere i risultati di investimento che i nostri clienti ricercano. Aaron ha un consolidato track record nella selezione di azioni asiatiche a media capitalizzazione, che sono sicuro migliorerà le soluzioni a disposizione della nostra suite di strategie per i mercati emergenti globali”. Aaron si è unito al team di Aviva Investors lo scorso 5 novembre.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Aviva Investors

Sarno (Aviva Investors): “Così puntiamo sull’Italia”

ASSET in edicola: “Ampi orizzonti a sud delle Alpi”

Ti può anche interessare

Consultinvest: tensioni commerciali e geopolitiche, il rischio di un rallentamento dell’economia mondiale

C'è da attendersi un graduale e progressivo aumento della volatilità nei mercati e della decorrela ...

WisdomTree: i limitati investimenti su gas e petrolio potrebbero favorire la diminuzione dell’offerta

La minaccia di offerta insufficiente nel prossimo futuro è piuttosto remota. Tuttavia, col tempo, l ...

Fondi, fuga dai bond high yield

I deflussi netti registrati nella seconda settimana di febbraio sono stati superiori ai 10 miliardi ...