Si rafforza il commerciale di Raiffeisen CM

A
A
A

Nuovo ingresso per la realtà austriaca

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti10 dicembre 2018 | 12:03

Marco Di Giacomo sarà il nuovo Sales Manager di Raiffeisen Capital Management. A lui il compito di occuparsi dei segmenti retail e istituzionale.

Marco Di Giacomo, 46 anni, con un’esperienza ventennale nel settore finanziario, proviene da Etica Sgr dove, nel ruolo di Head of Sales & Business Development, si occupava dello sviluppo delle relazioni con le reti distributive. Di Giacomo ha iniziato la sua carriera come consulente finanziario presso Fineco Bank nel 2002.  Nel 2007 è approdato in Banca Etica, dove ha lavorato come Responsabile di Filiale fino al 2012, quando ha fatto il suo ingresso in Etica Sgr, ricoprendo il ruolo di Senior Relationship Manager.

Di Giacomo ha conseguito un MBA presso la SDA Bocconi di Milano e il corso Professione CSR presso l’ALTIS, L’Alta Scuola dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

In Raiffeisen Capital Management, Marco Di Giacomo si occuperà di sviluppare e rafforzare le relazioni con banche, fondazioni, fondi pensione, oltre che con il segmento delle tesorerie bancarie. Inoltre si occuperà di individuare nuove controparti per la distribuzione dei 54 fondi d’investimento Raiffeisen Capital Management già autorizzati al collocamento in Italia.

Donato Giannico, Country Head Italia di Raiffeisen Capital Management, commenta: «Marco ha costruito una solida esperienza nell’ambito delle tematiche ambientali, sociali e di governance legate al mondo del risparmio. Sono quindi convinto che potrà apportare un grande valore alla nostra struttura dedicata al mercato italiano che registra sempre più l’interesse di investitori privati, oltre che istituzionali, verso investimenti che generino non solo rendimento, ma che considerino anche orientamenti di pensiero sociali ed ecologici».


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, il ruolo sociale del banker

Credem, virata fintech per lo sconto dinamico

Hsbc si prepara a tagliare 35.000 posti di lavoro

Mediolanum: il 2020 inizia col botto, in attesa dei Pir

Truffe bancarie, rimborsi anticipati

La vecchia banca perde valore

Mediolanum: i consigli al cf per spiegare i multipli ai clienti

Banche, ecco le pagelle della Bce

Fineco racconta la sua Mifid 2

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

Doris e Nagel, sposi perfetti

Banche, il rendimento è sempre più giù

Mediolanum chiude il 2019 in bellezza: super raccolta e bonus per i fb

Reti Champions League: Mossa-Rebecchi, la finale degli invincibili

Banche, Fabi propone patto occupazione

Fineco, 3 scelte di cui essere fieri

Stangata sul Monte Paschi

Banche, una leva da far paura

Banche, gli utili d’oro non fermano i tagli

Banca Generali, nuova offerta Etica per i consulenti

Banche, incubo margini

Mediolanum, gran reclutamento a ottobre

Unicredit, 1 miliardo per la sostenibilità

Banche, il fintech ammazza i ricavi

Widiba, contaminazione salentina

Consulenti, il fascino discreto della filiale

Banche, primi passi verso Basilea 3

Le banche italiane aumentano la liquidità con il tiering della Bce

Banche, 9 miliardi di utili ma meno dipendenti

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Mediolanum, Doris promette un utile 2019 da record

Mediolanum, il trimestre regala masse record e dividendo

Rendiconti ex Mifid 2 e trasparenza, Mps in prima linea

Ti può anche interessare

Arca fa gola al private equity

Due private equity internazionali come Centerbridge e Apax hanno messo nel mirino Arca. Lo spiega l& ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 24/07/2019

Ecco la migliore e la peggiore performance giornaliera nella categoria dei fondi di investimento com ...

Janus Henderson, arriva il fondo amico dell’ambiente

Forti dinamiche ambientali e sociali trasformeranno l’economia globale nei prossimi decenni. I cli ...