Fondi & sicav: profondo rosso

A
A
A

Un anno complicato per il risparmio gestito

Avatar di Redazione17 dicembre 2018 | 10:42

L’anno sta per terminare ed è tempo di bilanci, anche per il risparmio gestito. Como riporta una analisi di Milano Finanza, gli investitori valutano la performance del proprio portafoglio e nella gran parte dei casi non saranno soddisfatti. In effetti il 2018 è stato un anno particolarmente difficile sui mercati finanziari. quasi il 90% delle asset class nel 2018 ha generato perdite. È una situazione particolarmente sfavorevole, peggiore, da questo punto di vista, anche dei terribili anni 2008 e 2011.

Si va dai mercati azionari internazionali alla borsa italiana, dall’oro al private equity, dalle commodities energetiche ai titoli di Stato europei: tutti sono in territorio negativo rispetto a gennaio. Il 2018 da questo punto di vista è stato probabilmente uno spartiacque, un anno che può avere segnato la fine dei bei tempi in cui tutti si sono sentiti, indebitamente, grandi investitori. Come sostengono diversi analisti, nei prossimi anni probabilmente non si ripeterà la congiunzione astrale sfavorevole del 2018, ma è molto probabile che non vedremo più le perfomance facili degli ultimi anni.


1 commento

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, Robeco: 4 temi di engagement sui quali puntare

Pramerica, passo avanti nella sostenibilità

Candriam, un 2018 nel segno della crescita

Bnp Paribas AM: tanti saluti al carbone

Allianz GI: Linker per l’Italia, D’Avenia vola negli States

Salone del Risparmio 2019, ecco i temi chiave di Assogestioni

Anima, un bilancio coi fiocchi

BFC Education, questa sera Marcialis parlerà di oneri dei prodotti del risparmio gestito

Esg e risparmio gestito si fondono al Salone del risparmio 2019

Castle Mount LP completa il quarto closing

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Franklin Templeton

ConsulenTia19, gestori in vetrina: La Financière de l’Echiquier

Fondi d’investimento, top e flop del 18/02/19

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Columbia Threadneedle Investments

Cari gestori, tagliate le fee

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Schroders

Vanguard, Rosti sceglie Tabanella

Fondi, top e flop del 11/02/19

Mifid 2, il punto di Assogestioni su conoscenza e competenza

Il futuro degli etf visto da Bnp Paribas AM

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Pictet AM

Fondi d’investimento: Candriam, un fondo sulle innovazioni per l’oncologia

Fondi d’investimento: Amundi e Cpr, il primo fondo azionario sull’istruzione

Fondi, top e flop del 4/02/19

Assogestioni delinea il futuro del gestito

Fondi, top e flop del 1/02/19

Salone del Risparmio X: iscrizioni aperte

Bluerating News del 28/1/19: ecco tutti i protagonisti

Fondi, top e flop del 28/01/19

Bmo sceglie in nuovo Ceo

Investimenti: trimestrali USA in chiaro scuro

Assogestioni: un aiuto interpretativo sui nuovi Pir

Fondi, top e flop del 21/1/2019

Ti può anche interessare

In arrivo in Italia gli Eltif, i “Pir” europei

In rampa di lancio i fondi che investono nelle pmi del Vecchio Continente di Eurizon, Muzinich & ...

Gestori inglesi pronti al risiko post Brexit

E’ in fermento il mondo del risparmio gestito inglese. State Street Corporation ha pubblicato ...

La FinancieÌre de l’Echiquier diventa di Primonial

Importante operazione nel risparmio gestito europeo. Il gruppo Primonial e La FinancieÌre de l’Ec ...