Eurizon, porte chiuse a BlackRock

A
A
A
di Marcello Astorri 24 Dicembre 2018 | 10:56
L’amministratore delegato di Eurizon, Tommaso Corcos, ha smentito l’indiscrezione di una possibile alleanza con BlackRock

«La trattativa con BlackRock? Mi limito a ricordare che Carlo Messina ha dichiarato che non è in vista nessuna partnership nell’asset management». Risponde così Tommaso Corcos, ad di Eurizon, l’asset manager di Intesa Sanpaolo, riguardo alle voci di una potenziale alleanza con la società d’investimenti statunitense BlackRock. Un’eventualità che peraltro era piaciuta molto agli analisti.

Il dirigente è intervenuto sulle colonne di Milano Finanza, con un’intervista che parla di bilanci di fine anno, ma anche di futuro. Per Corcos, il 2018 che volge al termine è stato un anno «difficile con una decelerazione dell’economia in Europa e in Cina». Anche se per il 2019 le previsioni non sono del tutto negative: «Per gli Usa vediamo un rallentamento mantenendo tuttavia una crescita intorno al 2-2,5%», mentre «l’inflazione è una preoccupazione momentaneamente accantonata. I prezzi – prosegue il presidente di Assogestioni – delle materie prime e del petrolio e la stessa dinamica dei salari ci lasciano tranquilli su questo fronte».

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

BlackRock arruola Ghizzoni (come consulente)

Top 10 Bluerating: BlackRock domina sempre il fintech

Etp, continua la rotazione verso i difensivi

NEWSLETTER
Iscriviti
X