Dalle Alpi alla Sicilia con Fidelity: da domani il roadshow per i consulenti

A
A
A

L’appuntamento della società di gestione del risparmio rivolto ai professionisti della consulenza coinvolgerà 21 città.

Roberta Maddalena di Roberta Maddalena10 gennaio 2019 | 11:47

Al via dall’11 Gennaio Fidelity Roadshow Winter – Obiettivo 2019, che quest’anno toccherà 21 città italiane. Un ciclo di incontri con cui Fidelity International intende presentare ai professionisti della consulenza di tutta Italia le analisi della Società sugli scenari di riferimento, aiutarli a decifrare la mole di informazioni che caratterizza il campo degli investimenti e offrire loro le soluzioni di portafoglio più adatte ad affrontare il nuovo anno.

Il 2018 ha messo in evidenza due tendenze: da una parte l’economia mondiale ha sperimentato una ripresa globale sincronizzata; dall’altra, molte attività d’investimento si sono mosse in un’area di valutazioni elevate. Nel complesso, il mercato ha continuato la sua dinamica positiva avviata nel 2017, nonostante un progressivo ritorno della volatilità, specialmente nella seconda metà dell’anno. “Durante questo Roadshow vogliamo dare una chiave di lettura ai nostri investitori, per aiutarli a cogliere al meglio le opportunità dei trend secolari”, ha commentato Cosmo Schinaia, Country Head Italia.

“Il grande game-changer del 2018″, ha aggiutno Donatella Principe, Director Market and Distribution Strategy di Fidelity International, “è stata l’escalation protezionistica partita dagli Stati Uniti. Tuttavia a ben guardare i numeri, il valore assoluto e la portata dell’impatto delle nuove tariffe sono molto limitati. Il 2019 dovrebbe consegnarci un altro anno con il segno più nell’economia. Certo, la crescita sarà differente: meno forte e meno sincronizzata. I tre pilastri che reggono i mercati (crescita, condizioni monetarie e sentiment) si trovano però ancora in una situazione di potenziale supporto.”

Ecco tutte le tappe:

11 Gennaio Parma
15 Gennaio Torino
16 Gennaio Milano
17 Gennaio Roma
21 Gennaio Padova
22 Gennaio Bologna
23 Gennaio Firenze

24 Gennaio Salerno
25 Gennaio Napoli
29 Gennaio Bergamo
30 Gennaio Brescia
30 Gennaio Cuneo
31 Gennaio Verona
31 Gennaio Viareggio

01 Febbraio Genova
01 Febbraio Varese
12 Febbraio Bari
13 Febbraio Pescara
14 Febbraio Ancona
14 Febbraio Catania
15 Febbraio Palermo


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il contributo della consulenza all’educazione finanziaria degli investitori

Consulenza fiscale, Mediolanum spiega gli Indici Sintetici di Affidabilità

Private banking in Italia, ecco quanto vale e chi comanda

Le truffe dei consulenti, viste dal fee only

Consulenza e trasparenza costi: per ora è un mezzo flop

Consulenza, l’esercito dei potenziali clienti esclusi

Rendiconti Mifid 2, è il turno di IWBank

Credem: Euromobiliare Advisory Sim rinnova gli investimenti

Allianz Bank FA, quando Mifid 2 fa rima con crescita

Consulenza d’estate, manuale di sopravvivenza

IWBank, give me five

I giovani hanno fame di consulenza

La consulenza è un gioco di squadra

Nuovi Pir, Doris boccia il governo

Mediolanum svela l’antidoto contro il male del fai-da-te

Consulenza noir: Nicaragua, i reali sauditi, il figlio di Gelli e un radiato

Mediolanum, il cliente in maglia rosa

Consulenza: il futuro delle Scf

Reti Champions League, collegamenti impossibili

Azimut, la raccolta è sempre un piacere

Tutto pronto per il Forum Nazionale sulla Consulenza Finanziaria

Consulenza e polizze vita, un corso per conoscerle meglio

Copernico Sim, la rivoluzione della consulenza evoluta

Quando la consulenza è una questione morale

Fineco, il titolo inciampa dopo il dietrofront di BlackRock

Consulenti, IWBank PI è pronta ad accelerare

Reti e consulenza, i pionieri della fee only

Dal prodotto al servizio: la consulenza finanziaria income based

Consulenza indipendente: botta e risposta con il neo Vice Presidente di AssoSCF

Consulenza finanziaria e costi: a ITForum una tavola rotonda per parlarne

Consulenti, i CF webinars sbarcano al Salone del Risparmio

ITForum Rimini 2019: Programma formativo sempre più ricco

Reti, raccolta ancora in marcia. Riparte il gestito

Ti può anche interessare

Fondi, top e flop del 3/12/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Generali, il Milan bussa alla porta

Una squadra da far rinascere e uno stadio nuovo da costruire con i cugini dell’Inter. Paolo Sc ...

Fondi, il 2019 inizia con una ripresina

Flussi positivi pari a 600 milioni di euro per i fondi aperti ...