Un figlio delle stelle per Nordea Asset Management

A
A
A

Il fondo offre un approccio all’avanguardia nell’integrazione dei fattori ESG nel processo di investimento.

Roberta Maddalena di Roberta Maddalena11 gennaio 2019 | 09:16

Nordea Asset Management continua a fare shopping di fondi con il lancio del Nordea 1 – North American Stars Equity Fund. La nuova strategia si basa sul track record di successo del Nordea 1 – Global Stars Equity Fund. Utilizzando la formula alla base del concetto STARS, il fondo offre un approccio all’avanguardia nell’integrazione dei fattori ESG nel processo di investimento, combinando elevati standard ESG e un sistema di engagement proattivo al fine di generare alpha all’interno dell’azionario statunitense.

Il fondo è gestito da Johan Swahn, membro del Fundamental Equities Team e già gestore del Nordea 1 – Global Stars Equity Fund, che adotta un approccio high conviction caratterizzato da un’attenta selezione bottom-up e ha un patrimonio in gestione di oltre 350 milioni di dollari.

“Valutiamo i singoli titoli per identificare quelle società in grado di offrire valore ai propri investitori in maniera sostenibile nel lungo termine”, ha detto Jens Rygaard, CIO, Fixed Income, Equities e Acting Head del Fundamental Equities Team di Nordea Asset Management, in carico della gestione delle strategie azionarie STARS. ”Non solo investiamo in aziende con elevati standard ESG, facciamo un passo ulteriore quantificando e integrando i fattori ESG nel nostro modello di valutazione”.

Dal lancio del primo fondo STARS nel 2011, Nordea Asset Management ha costruito una solida gamma di soluzioni di investimento azionarie ESG che coprono i mercati emergenti, globali, europei, nordici e ora anche i mercati nord americani.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, top e flop del 18/1/2019

Goldman, il conto dello scandalo malese

BlackRock si prepara a tagliare 500 posti di lavoro

Fondi, top e flop del 2/1/2019

Fondi, top e flop del 27/11/18

Fondi, Jupiter si lancia sull’Eurozona

Il risiko dei fondi dopo Mifid 2

Pimco stronca l’Italia e i Btp

Fondi, top e flop del 22/11/18

Fondi, top e flop del 19/11/18

Etf: nelle azioni privilegiate ci Invesco

Fondi, ecco quanto rende il boom green

Fondi, top e flop del 08/11/18

Fondi, Oddo va di short

Poste s’inventa la polizza istantanea

Fondi, top e flop del 18/10/18

Facebook, Zuckerberg sotto attacco dei fondi

Fondi, top e flop del 16/10/18

Quaestio porta a casa un nuovo closing

Notz Stucki, le prime mosse della sgr milanese

Etica, un comparto per ripensare il clima

L’armata dei fondi anti spread

Fondi, top e flop del 03/10/18

Fondi, se il gestore non serve a nulla

Fondi, top e flop del 28/09/18

BlackRock, il fondo a misura di prudenza

Fondi, top e flop del 25/09/18

Fondi, top e flop del 21/09/18

Fondi, top e flop del 19/09/18

Haxe guida per l’Europa di Investec AM

Doppietta di nomine per Jupiter AM

Una semestrale Mirabaudlante

Neuberger Bergman, arriva il fondo Clo Income

Ti può anche interessare

Fondi, top e flop del 18/1/2019

La rubrica del risparmio gestito ...

Investimenti, le elezioni italiane non minacciano l’Eurozona

Sicuramente il tema delle elezioni politiche italiane ha aperto numerosi dibattiti in merito alle po ...

Fondi, top e flop del 6/12/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...