Raccolta, Anima chiude l’anno in bellezza

A
A
A

Anche dicembre chiude in positivo

di Redazione11 gennaio 2019 | 14:59

Dopo i 68 milioni di euro di afflussi registrati a novembre, chiude in crescita, seppur leggera, la raccolta di Anima. La stessa nel mese di dicembre 2018 è stata positiva per circa 75 milioni di euro, per un totale da inizio anno positivo per circa 1,1 miliardi di euro; il totale delle masse gestite a fine mese è pari a circa 88,5 miliardi di euro, sostanzialmente in linea rispetto al dato di fine dicembre 2017.

Per quanto riguarda le gestioni individuali di Ramo I assicurativo, la raccolta del mese di dicembre è stata positiva per circa 28 milioni di euro, e le masse alla fine del mese hanno superato gli 84 miliardi di euro.

A fine dicembre 2018 le masse gestite complessive del gruppo Anima ammontano ad oltre 173 miliardi di euro.

Alla fine di un anno che ha visto le principali asset class con rendimenti in territorio negativo chiudiamo comunque il mese di dicembre con un dato positivo trainato dalla componente istituzionale, che ha più che compensato la debolezza del segmento retail, per sua natura più sensibile alle tensioni che si registrano sui mercati”, ha commentato Marco Carreri, Amministratore Delegato di Anima Holding.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Caro consulente, per 3 italiani su 4 non sei “molto importante”

Anima, novembre positivo per la raccolta

Il risiko dei fondi dopo Mifid 2

Anima mette su massa

Anima, giù la raccolta a ottobre

Anima e cuore nella raccolta a settembre

Il “buy” del consulente – 26/09/18, da Anima Holding a StM

Anima, il Banco Bpm spinge la raccolta in agosto

Anima, raccolta ok e masse gestite al top

Anima, un semestre a due facce

Anima, giugno con il segno meno

Anima, maggio nero per la raccolta

Anima, i top manager comprano azioni

Anima pensa a fare shopping

Anima, crescita a doppia cifra per utili e masse

Anima, aprile con il segno più

Anima, aumento di capitale ai nastri di partenza

Anima, cedola a 0,19 euro

Anima, le masse volano a febbraio

Poste-Anima, riparte l’alleanza

Anima mette un limite alle commissioni di switch

Anima, utile e raccolta in crescita nel 2017

ConsulenTia18/Gatti (Anima): “Vi presento Vespucci e Magellano”

Anima, a gennaio raccolta col segno più

Anima lancia i fondi Magellano e Vespucci

Poste Italiane nell’aumento di capitale di Anima

Investimenti e consulenza, così sarà l’offerta di Poste Italiane

Anima, effetto Aletti sulle masse

Anima perfeziona l’acquisto del 100% di Aletti Gestielle

Tra Poste e Anima si inserisce Cdp

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Anima, arrivano il nuovo amministratore e la delega per l’aumento di capitale

Anima, i Pir trainano la raccolta a novembre

Ti può anche interessare

Da Capital Group una nuova strategia multi asset

La strategia mira a offrire un livello di rendimento corrente che superi il rendimento medio dei tit ...

Fondi, top e flop del 31/10/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Mercati, turbolenze in vista per il 2019

La crescita continuerà, ma il clima verrà offuscato dai timori per l’imminente conclusione della ...