Raccolta, Anima chiude l’anno in bellezza

A
A
A

Anche dicembre chiude in positivo

Avatar di Redazione11 gennaio 2019 | 14:59

Dopo i 68 milioni di euro di afflussi registrati a novembre, chiude in crescita, seppur leggera, la raccolta di Anima. La stessa nel mese di dicembre 2018 è stata positiva per circa 75 milioni di euro, per un totale da inizio anno positivo per circa 1,1 miliardi di euro; il totale delle masse gestite a fine mese è pari a circa 88,5 miliardi di euro, sostanzialmente in linea rispetto al dato di fine dicembre 2017.

Per quanto riguarda le gestioni individuali di Ramo I assicurativo, la raccolta del mese di dicembre è stata positiva per circa 28 milioni di euro, e le masse alla fine del mese hanno superato gli 84 miliardi di euro.

A fine dicembre 2018 le masse gestite complessive del gruppo Anima ammontano ad oltre 173 miliardi di euro.

Alla fine di un anno che ha visto le principali asset class con rendimenti in territorio negativo chiudiamo comunque il mese di dicembre con un dato positivo trainato dalla componente istituzionale, che ha più che compensato la debolezza del segmento retail, per sua natura più sensibile alle tensioni che si registrano sui mercati”, ha commentato Marco Carreri, Amministratore Delegato di Anima Holding.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, prosegue il periodo no della raccolta

La nuova Anima di Arca

Anima: utile e ricavi giù, masse su

Consulenti finanziari, un tour con Anima

Gestori in vetrina – Anima

Caccia grossa nel risparmio gestito

Banche-reti, meglio le italiane delle straniere

Gestito, Anima cerca un partner

Anima, la raccolta frena a febbraio

Fondi d’investimento, alleanza tra Anima e Legg Mason

Anima, un bilancio coi fiocchi

Consulenti: Anima vi racconta le Eccellenze d’Italia

Anima, il recupero dei mercati traina la raccolta

Caro consulente, per 3 italiani su 4 non sei “molto importante”

Anima, novembre positivo per la raccolta

Il risiko dei fondi dopo Mifid 2

Anima mette su massa

Anima, giù la raccolta a ottobre

Anima e cuore nella raccolta a settembre

Il “buy” del consulente – 26/09/18, da Anima Holding a StM

Anima, il Banco Bpm spinge la raccolta in agosto

Anima, raccolta ok e masse gestite al top

Anima, un semestre a due facce

Anima, giugno con il segno meno

Anima, maggio nero per la raccolta

Anima, i top manager comprano azioni

Anima pensa a fare shopping

Anima, crescita a doppia cifra per utili e masse

Anima, aprile con il segno più

Anima, aumento di capitale ai nastri di partenza

Anima, cedola a 0,19 euro

Anima, le masse volano a febbraio

Poste-Anima, riparte l’alleanza

Ti può anche interessare

Aon punta sul bancassurance con Gefass e Gefit

Attraverso questa acquisizione, Aon sarà in grado di offrire alle banche la possibilità di estende ...

H2O e Allegro, un fondo dai due volti

Ha fatto molto clamore il recente caso del fondo Allegro di H2O, boutique finanziaria affiliata al g ...

Tcw lancia un nuovo fondo sull’Intelligenza Artificiale

Cavalcare i trend secolari applicando un processo di investimento rigoroso e basato sull’analisi f ...