Fondi, top e flop del 15/01/19

A
A
A

La rubrica dedicata al risparmio gestito

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti15 gennaio 2019 | 12:00

Ecco la migliore e la peggiore performance giornaliera nella categoria dei fondi comuni aperti retail disponibili in Italia, sulla base dell’ultima rilevazione disponibile del Nav (ieri n.d.r.).

I dati sono presi dal portale Morningstar.it

Top
Eaton Vance International Emerging Markets Local Income Fund 2,17%

Flop
JPMorgan Funds – China Fund T (acc) – EUR -2,09%


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

BlackRock sulle orme di Elvis

Risparmio gestito, un’idra a tre teste

Aviva, crescita a doppia cifra

Investimenti, uno sguardo alla seconda metà dell’anno

DeA Capital alle grandi manovre

Risparmio gestito e commissioni, il grande paradosso

Anima, utile giù ma masse in crescita

Elezioni Johnson, i gestori dicono la loro

BlackRock, utile giù ma crescono gli asset

Morgan Stanley, trimestre in calo ma sorridono le gestioni

Consulenti, italiani stuzzicati dal risparmio gestito

Etp, a giugno raddoppiano i flussi

Risparmio Gestito, fusioni e alleanze in vista

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 6/06/2019

Edmond de Rothschild AM, incetta di nomine

Assogestioni: SSGA e Mediolanum dominano, Poste in coda

Pir 2, uno sguardo al futuro

Pir 2: bene ma non benissimo

Consulenti, persona giuridica? Anche no

Bnp Paribas AM, Gambi è il nuovo responsabile globale degli investimenti

Gestori in vetrina – iShares

Gestori in vetrina – Vanguard

Gestori in vetrina – Aviva Investors

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 7/05/2019

Gestori in vetrina – Ubs GWM

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 6/05/2019

Gestori in vetrina – Kairos

Fondi, arriva il gigante europeo

Fondi, non ci sono più i gestori di una volta

Gestori in vetrina – Gam

Borsa, continua lo sprint del risparmio gestito

I luoghi comuni del consulente finanziario

Risparmio gestito, in arrivo altri 250 miliardi nel prossimo triennio

Ti può anche interessare

La grande debacle delle gestioni attive

Negli ultimi dieci anni più di tre quarti dei fondi azionari italiani a gestione attiva hanno sotto ...

Così le sgr affiancano le reti

Proli (Amundi): “Con Mifid 2 gli asset manager costribuiscono a costruire il portafoglio” ...

Pir: l’assassino dei guadagni ha un volto

I decreti attuativi non arrivano, così la raccolta sui Pir crolla a zero. Un vero peccato, perché, ...