Jupiter AM, un ex Janus Henderson al comando

A
A
A

Un nuovo ceo per la società

Avatar di Redazione22 gennaio 2019 | 12:41

Come riporta l’agenzia Reuters, Jupiter Asset Management ha nominato il capo ex-Janus Henderson, Andrew Formica, in qualità di amministratore delegato dopo che l’investitore veterano Maarten Slendebroek ha detto che lascerà il primo marzo.

Jupiter ha dichiarato che il suo consiglio di amministrazione ha identificato Formica come potenziale successore di Slendebroek come parte della sua lunga pianificazione aziendale di leadership.

Alla luce della sua attuale disponibilità, il consiglio ha deciso di accelerare i piani per la nomina di Formica, di origine australiana, con il supporto di Slendebroek.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, non ci sono più i gestori di una volta

Gestori in vetrina – Allianz GI

Consulenti e fondi, ecco i top (e i flop) da inizio anno

Gestori in vetrina – JP Morgan AM

Gestori in vetrina – Fidelity International

I 5 fondi che hanno ucciso la crisi

Mini fondi pensione: pochi soldi per un doppio vantaggio fiscale

Fondi di investimento, MFS: nuovo fondo che punta al credito europeo

Natixis IM scommette su robotica e intelligenza artificiale

Fca: mazzata a Goldman Sachs International

Unicredit corteggia i fondi

Assogestioni: a febbraio trionfa Poste. Patrimonio record, ma la raccolta delude

BlackRock, grandi novità in Italia

Fondi europei: febbraio da brividi, ma si salvano i bond

BNP Paribas AM: strategia globale per la sostenibilità

Merian Global Investors, nuovo nome per la distribuzione EMEA

Farad a tutta sostenibilità

Il risparmio violato

Consulenti, occhio ai fondi illiquidi: rischio tsunami all’orizzonte

Fondi, Ubp: nuova strategia long/short sul credito

Fondi, crolla il patrimonio degli absolute return

Merian, quando investire è una cosa preziosa

Etf, BlackRock: sei nuovi fondi sostenibili

Fondi, licenziamenti nelle case di gestione

JP Morgan AM: otto tappe sotto il tetto tricolore

Neuberger Berman, il “big short” Eisman alla guida di un nuovo fondo

State Street, si rinnova la struttura operativa

JP Morgan AM, una nuova guida per la sostenibilità

Carmignac, il nuovo responsabile è Zoccoletti

Risparmio gestito, un trimestre a secco

Fondi, top e flop dell’8/2/2019

Fondi, top e flop del 5/02/19

Fondi, Top e Flop del 31/1/2019

Ti può anche interessare

Deficit italiano, il gestore analizza gli scenari

Il tema della sostenibilità del bilancio pubblico italiano è sempre sulla cresta dell’onda. ...

Intesa Sanpaolo, BlackRock sotto il 5%

Il colosso dell’asset management americano ha limato leggermente la sua partecipazione ...

Asset allocation: caccia alle migliori occasioni

Lord (M&G Investments) descrive i punti di forza del fondo M&G Global Corporate Bond ...