BlackRock, una poltrona per sei

A
A
A

Il più grande gestore al mondo potrebbe presto cambiare guida. E ci sono già i primi sei nomi in corsa per il potere.

Roberta Maddalena di Roberta Maddalena28 gennaio 2019 | 09:58

BlackRock, il più grande gestore al mondo potrebbe presto cambiare guida. E nella corsa che vedrebbe la sostituzione dell’attuale ceo Larry Fink, ci sono già i primi sei nomi in attesa di prendere il potere. Intanto Mark Wiedman, a capo del business di fondi indicizzati di BlackRock targati iShares, che Fink ha promosso nei giorni scorsi al ruolo di guida del business internazionale. Poi anche Mark Combe, entrato nel gruppo nel 2011, Mark Wiseman (sta sviluppando gli investimenti in private equity e debito), Robert Goldstein, chief operating officer del comitato esecutivo globale del gruppo, e infine Rich Kushel, entrato in BlackRock nel 1991.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Carige, spuntano le alternative a BlackRock

Classifiche Bluerating: BlackRock in testa tra i fondi a Ritorno Assoluto Europa

Black Rock Top Funds Marzo 2013

Ti può anche interessare

Generali in America punta sui fondi low cost

Siglata una partnership con Aperture Investors per lanciare fondi di investimento a basso costoremu ...

Asset allocation, una questione di stile

Abbiamo analizzato le strategie con Analyst rating positivo dal punto di vista della correlazione e ...

Fondi, top e flop del 28/11/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...