Vontobel: STM Festeggia dopo la trimestrale

A
A
A

Cambio di rotta verso i 15 euro

Avatar di Redazione29 gennaio 2019 | 12:51

L’Idea di Investimento della settimana realizzata da Vontobel

STM ha snocciolato ricavi e utili in crescita oltre le attese per il quarto trimestre del 2018, ma ha previsto un rallentamento per l’inizio del 2019. La reazioni ai conti da parte degli investitori è stata decisamente positiva con il titolo del gruppo italo-francese dei microchip che ha chiuso la seduta di giovedì a Piazza Affari con un balzo di oltre il 10%*. Nel quarto trimestre 2018 STM ha registrato ricavi pari a 2,65 miliardi di dollari*, in aumento rispetto ai 2,47 miliardi* del corrispondente periodo del 2017 e oltre le attese degli analisti ferme a 2,64 miliardi*. Meglio delle aspettative anche l’utile netto che nel periodo è salito da 308 a 418 milioni di dollari* contro un consensus pari a 376 milioni*. Solidi anche i numeri sull’intero 2018. I ricavi sono aumentati del 15,8% a 9,66 miliardi di dollari*, mentre l’utile netto è cresciuto del 60,4% a 1,29 miliardi di dollari*. Meno positive le prospettive per l’inizio del 2019, dal momento che la guidance per il primo trimestre prevede ricavi per circa 2,1 miliardi di dollari* come valore intermedio, in diminuzione di circa il 5,7%* rispetto allo stesso trimestre del 2018 e in calo del 20,7%* rispetto al trimestre precedente. La flessione, secondo STM, riflette l’impatto di dinamiche sfavorevoli rafforzate in alcuni dei mercati finali, sommate alla consueta stagionalità del business. Il riferimento è alla Brexit, ai dazi commerciali e alla domanda più debole da parte di alcuni clienti chiave, come Apple. Per il 2019 gli obiettivi principali del gruppo sono continuare a fare meglio del mercato di riferimento e proseguire con i programmi strategici in materia di tecnologie, attività di R&S e produzione. In quest’ottica, STM prevede di investire tra 1,2 e 1,3 miliardi di dollari* in conto capitale. Dei 17 analisti che seguono il titolo, 10 raccomandano buy, 5 hold e 2 sell. Il target price medio è pari a 16 euro*, con un rendimento potenziale del 15%*.

*Fonte dati: Bloomberg Finance L.P.;


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Gestori in vetrina – Allianz GI

Euromobiliare: il private sedotto dall’arte della sabbia

Consulenti: anticorpi del mercato contro il catenaccio

Dossier reclutamento: Consultinvest

Oggi su BLUERATING NEWS: bot e risposte, Fineco scivola

Borse, BlackRock aspetta il rally

Consulente: tre grafici che ti faranno preoccupare

Mediolanum, consulenza caput mundi

Bankitalia: è SOS sul debito pubblico

Il grande sacrificio del consulente

BFC protagonista all’Investor day di Integrae sim

I nuovi Pir perdono il treno del dl Crescita

Consultinvest: Anselmi al timone dell’asset management

BFC, per gli analisti è da comprare

Banca Mediolanum: l’uomo di frontiera che cavalca l’innovability

Bce, non si muove foglia sui tassi. E la Brexit si allontana

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Gestori in vetrina – Etica sgr

Mediolanum: convention a maggio e spinta sul private

Consulenza indipendente: botta e risposta con il neo Vice Presidente di AssoSCF

Fidelity International, nuova nomina ai piani alti

Consulenza finanziaria e costi: a ITForum una tavola rotonda per parlarne

Fineco non è mai sazia di raccolta

Al via la formazione Ascofind per i consulenti indipendenti

Sostenibilità, ovvero come ridurre il rischio d’investimento

Oggi su BLUERATING NEWS: recruiting Widiba, i campioni del gestito

Cofip, ecco il congresso nazionale consulenza finanziaria professionale

Fondi di investimento, MFS: nuovo fondo che punta al credito europeo

Consulenti: tra radiati e sospesi, a marzo triplica il lavoro della vigilanza

Salone del Risparmio, Legg Mason GAM: “Azioni: è giunto il tempo delle strategie unconstrained”

Etf, Lyxor quota su Borsa Italiana un nuovo Etf Esg

Certificati, Vontobel: sul SeDeX il primo Tracker Certificate Impact Investing

Fondi d’investimento, il migliore e il peggiore del 28/03/2019

Ti può anche interessare

Un altro anno da record per Vanguard

Nel 2018 la nota società di gestione statunitense ha avuto una raccolta netta di 232 miliardi di do ...

Fondi, nel 2018 trionfa la decorrelazione

La maggior volatilità ha spinto verso la ricerca di soluzioni decorrelate dai trend di mercato ...

Goldman Sachs, giro del mondo a tasso fisso

Le ultime emissioni obbligazionarie di Goldman Sachs, denominate rispettivamente in pesos messicani, ...