Il governo sblocca i Pir di nuova generazione

A
A
A

Sono 77 i titoli quotati che rientrano nella nuova legge per una capitalizzazione pari a 3,43 miliardi di euro.

Roberta Maddalena di Roberta Maddalena5 febbraio 2019 | 09:18

Svelate le specifiche sui Pir. Nel dettaglio, si tratta della normativa che prevede un bonus fiscale per chi investe nell’economia reale, entrata in vigore a gennaio 2017, su cui ora il governo inserisce l’obbligo per i gestori di investire il 3,5% dei fondi su azioni o bond di pmi quotate su Aim Italia e un 3,5% su fondi di venture capital. Secondo Cristian Frigerio del gruppo Ambromobiliare/4Aim, sono 77 i titoli Aim quotati che rientrano nella nuova legge per una capitalizzazione pari a 3,43 miliardi di euro con un flottante di 760 milioni.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Comgest: Giappone, la chiave rimane lo stock-picking

E' stato riscontrato un certo grado di debolezza nei settori dei macchinari e della cosmetica, al co ...

La Financière de l’Echiquier, specialista dello stock-picking

In occasione della presentazione della strategia di investimento 2019, la società ha parlato anche ...

Amundi: sui mercati incombe la minaccia protezionistica

Le dichiarazioni di Trump stanno agitando i mercati perché se il protezionismo diventasse la regola ...