Amundi, utile alle stelle (grazie a Pioneer)

A
A
A
Avatar di Redazione 13 Febbraio 2019 | 13:01
Il colosso francese del risparmio gestito ha registrato profitti in aumento del 25%. Calano però i ricavi a causa della flessione dei mercati

Un utile netto in crescita del 25,5% a 855 milioni di euro, grazie in particolare all’integrazione dell’italiana Pioneer, acquisita l’anno precedente. Si è chiuso così il 2018 per il ggruppo francese dell’asset management Amundi.

RICAVI IN CALO. I ricavi netti sono diminuiti del 5,2% a 2,58 miliardi ma la società precisa che a pesare è stata la flessione dei mercati perché “il 2017 è stato un anno particolarmente buono”, mentre nel 2018 ha  . Confermati gli obiettivi di redditività per il 2020. Il gruppo transalpino ha alzato le previsioni riguardo alle sinergie attese dall’integrazione con Pioneer, da 150 milioni a 175 milioni. Per l’esercizio 2018 appena concluso verrà proposto un dividendo annuale di 2,90 euro per azione, in aumento del 16% rispetto al 2017.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Amundi, quando il fondo pensione diventa paperless

Amundi e CPR AM, insieme contro le disuguaglianze

Unicredit e Amundi, insieme per un nuovo Eltif

Consulenti, il private asset diventa democratico

ETF, Amundi raddoppia la raccolta nel 2019

Amundi, tra sostenibilità e pragmatica

Amundi, poker di nuovi Etf su Borsa Italiana

Amundi, 2020: “Keep calm and stay agile”

Amundi lancia due nuovi fondi su città del futuro e megatrend

Amundi, una raccolta da record

Investire sulla via della seta, Amundi lancia il fondo Amundi Funds New Silk Road

Etf, a settembre flussi per 70 miliardi

Amundi, Monica Defend nominata Global Head of Research

Amundi, debutta un nuovo Etf a stelle e strisce

Fondi di investimento: Amundi, proposta diversificata e sostenibile

Amundi, il bilancio brinda con gli Etf

Amundi lancia due importanti iniziative green & sustainable development

Amundi, Dauphiné sarà il nuovo Head of Euro Alpha Fixed Income

Gestori in vetrina – Amundi

Etf, Amundi fa poker sul tasso variabile

Amundi, utili da applausi nel primo trimestre

Amundi, Ilaria Pisani Head of Asset Management Clients della business unit ETF per l’Italia

Amundi riordina i fondi in Lussemburgo

Salone del Risparmio 2019, atto secondo

Gestori e fondi, ecco i campioni del risparmio sostenibile

Amundi lancia il fondo che piacerebbe a Greta

Amundi, ambizioni e convenienza vengono per Prime

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Amundi

In arrivo in Italia gli Eltif, i “Pir” europei

Doppio ingaggio per Amundi

ASSET and the CITY: stasera parla Amundi

Così le sgr affiancano le reti

Etf, forte ripresa dei flussi a novembre

Ti può anche interessare

Fondi di investimento, nuovo comparto sostenibile per DWS

DWS Invest ESG Euro Corporate Bonds è un nuovo fondo comune di investimento sostenibile focalizzato ...

Pir, la spada di Damocle del nuovo governo

Tra i tanti dossier spinosi che dovrà affrontare il nuovo governo, c’è anche quello legato a ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 28/08/2019

La rubrica del risparmio gestito ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X