Pictet AM, la strategia di febbraio

A
A
A

Andrea Delitala, Head of Investment Advisory di Pictet AM Italia descrive lo scenario macroeconomico del mese di febbraio caratterizzato da un dato del lavoro americano che si mantiene su ottimi livelli e da dati indicatori del tenore di attività economica che non lasciano presagire alcun rischio di recessione. Peggiore è la situazione in Europa.
Riguardo al tema guerra commerciale tra Usa e Cina si registra una ricerca da parte di entrambi i leader di trovare un accordo. Buone notizie anche dalla Federal Reserve che a fine gennaio ha comunicato un atteggiamento più morbido sia dal punto di vista dei tassi che sul fronte relativo al ritiro della liquidità. Scopri tutti i dettagli nel video.

Avatar di Redazione14 febbraio 2019 | 14:00


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi d’investimento, il migliore e il peggiore del 18/3/2019

Fondi, crolla il patrimonio degli absolute return

Fondi di investimento, Robeco: ecco i macro trend da cavalcare

Ti può anche interessare

Anima, la raccolta frena a febbraio

Anima rallenta nella raccolta netta del risparmio gestito. Dopo i 142 milioni di euro di gennaio, ne ...

Gam si prepara a una hard Brexit

L’asset manager svizzero, secondo l’inserto FTfm del Financial Times, è pronto per uno scenario ...

Amundi, volano raccolta e utili

Il piano di integrazione di Pioneer è in rapida implementazione: le fusioni legali già effettuate ...