Allianz Italia, i consulenti fanno la differenza

A
A
A

La divisione Italiana contribuisce ai buoni risultati del Gruppo

Avatar di Redazione15 febbraio 2019 | 12:32

Allianz Italia chiude il 2018 con buoni risultati, nonostante i venti tempestosi sui mercati finanziari. L’anno è stato caratterizzato da una raccolta premi in crescita rispetto all’anno precedente.  Complessivamente, i premi Vita e Danni sono cresciuti del +3% attestandosi a 16,1 miliardi di euro e l’utile operativo a 1,3 miliardi di euro, contribuendo così ai buoni risultati registrati dal Gruppo Allianz a livello globale. Giacomo Campora, amministratore delegato di Allianz S.p.A., ha commentato così i risultati: “La strategia che punta sulla figura dell’agente professionista e sulla centralità del cliente si conferma efficace, anche in un contesto di mercato sfidante come lo scorso anno, in cui la cultura dell’esperto e le forti capacità consulenziali dei nostri agenti e financial advisor si sono rivelate chiave di successo.  Abbiamo centrato i nostri obiettivi di crescita profittevole per il 2018, grazie al contributo positivo di tutti i canali distributivi, inclusi la bancassurance ed il canale diretto. Inoltre, nel 2018 l’impegno sociale del nostro Gruppo in Italia si è concretizzato in importanti iniziative in ambito sportivo e culturale di primo piano a sostegno del patrimonio artistico e musicale italiano, focalizzate su Milano e Trieste, città dove abbiamo le nostre principali sedi”.

Danni: si consolida la crescita sia nell’Auto sia nei comparti Non-Auto

Nel 2018 la raccolta premi Danni si è attestata a 4,6 miliardi di euro (+1%). Nel solo quarto trimestre 2018, i premi sono ammontati a 1,4 miliardi, in crescita del +2,6% rispetto al quarto trimestre del 2017. Si consolida il trend di crescita sia nel segmento Auto che in quello Non Auto. Nel comparto Vita, è stata lanciata  la nuova soluzione Universo Persona Rendita Autosufficienza, sostenuta da una importante campagna pubblicitaria.

Vita: CreditRas supera la soglia dei 6 miliardi di raccolta premi

Nel comparto Vita, in un contesto di mercato ancora caratterizzato da elevata volatilità, la raccolta premi del 2018 è cresciuta a 11,6 miliardi di euro (+3,8%), confermando la strategia da tempo focalizzata sui prodotti capital light, la cui incidenza è nettamente superiore alla media di mercato (77,6% vs 37,9% di mercato a settembre 2018). Nel quarto trimestre del 2018, la raccolta premi è stata pari a 3,1 miliardi di euro. Positivo l’apporto del segmento di bancassurance. In particolare, è andato bene CreditRas Vita, il prodotto sviluppato in partnership con UniCredit, che ha superato per la prima volta la soglia dei 6 miliardi di euro di raccolta premi (+20,8%) con una forte crescita del segmento unit-linked (+17,4%). Le polizze di puro rischio, a loro volta, hanno fatto segnare una crescita a doppia cifra. Quanto all’andamento dei canali distributivi, il canale agenti si è distinto nel segmento dei prodotti di puro rischio (+12%).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Bluerating Awards: Allianz Bank FA, ecco I cf in nomination

Reti Champions League: vincitori e vinti dei gironi

Allianz Bank FA si apre agli etf, accordo con Amundi

Allianz Bank e Unigestion, nuova partnership per il multi asset

Allianz Bank FA, gestito e unit linked fanno bella la raccolta

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Allianz, il “bosco volante” nella grande hall della Torre

Reti Champions League: giornata da incorniciare per Pietrafresa e Giuliani

Allianz si prende un pausa dal Bund

Rendiconti Mifid 2: scelta strutturata per Allianz Bank FA

Allianz Italia, raccolta premi da Oscar

Allianz Bank FA, l’evoluzione passa dalle unit linked

Allianz Bank FA, quando Mifid 2 fa rima con crescita

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Allianz a misura di famiglia

Olimpiadi a Milano e Cortina, congratulazioni da Allianz

Allianz presenta Matrix: intelligenza artificiale per gli agenti

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Consulenti, Mei saluta Deutsche Bank e guarda oltre

Consulenti, l’anno d’oro di Allianz Bank

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Allianz Bank: TEAM, un’intuizione che ha cambiato il mondo dell’advisory

Reti e controversie, ecco quelle più coinvolte

AllianzGI lancia il fondo “Allianz Climate Transition”

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Allianz e Dws, si parla di matrimonio

Allianz GI, ecco il fondo sulla pet economy

Allianz, un viaggio da record

Campora (Allianz): rendiconti Mifid 2, tutta salute

Oggi su BLUERATING NEWS: BlueAcademy, la convention di Allianz Bank FA

Allianz Bank FA, ingresso top nel private

Hey Allianz Bank FA, sei la Banca del futuro

Ti può anche interessare

Risparmio gestito: Poste Italiane regina di marzo

Il gruppo guidato da Matteo Del Fante svetta con una raccolta di 740,4 milioni. Male Generali, Intes ...

ConsulenTia19, gestori in vetrina: JP Morgan Asset Management

Intervista a Lorenzo Alfieri, Country head Italy di JP Morgan Asset Management. ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 12/07/2019

Ecco la migliore e la peggiore performance giornaliera nella categoria dei fondi di investimento com ...