Warren Buffett: il guru della finanza cresce nelle banche

A
A
A

L’oracolo di Omaha ha venduto la quota in Oracle e diminuito la partecipazione in Apple

Marcello Astorri di Marcello Astorri19 febbraio 2019 | 11:53

Il guru della finanza, Warren Buffett, vende la tecnologia per investire sulle banche statunitensi. Il fondo Berkshire Hathaway gestito da lui ha difatti aumentato la sua partecipazione nelle banche, che ora pesano per il 43% sul portafoglio e valgono 80 miliardi di dollari. Tra i vari istituti, l’oracolo di Omaha ha aumentato la sua esposizione in Bank of America e in Jp Morgan. Diminuiscono invece le sue partecipazioni in Apple. Il fondo si è inoltre liberato della quota dell’1% che aveva in Oracle. Negli ambienti finanziari si giustificano gli appetiti di Buffett con le basse quotazioni che, al momento, stanno toccando i titoli bancari a Wall Street.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Warren Buffett ha 100 miliardi da investire, ma esita

Warren Buffett compra Oncor (distribuzione di energia in Texas) per 9 miliardi

Sei possibili società-target per Warren Buffett

Ti può anche interessare

Lombard Odier, una nomina per la svolta digitale

Lombard Odier Investment Managers nomina il primo gestore di portafoglio azionario per favorire l'in ...

JP Morgan AM, una nuova guida per la sostenibilità

J.P. Morgan Asset Management comunica l’ingresso di Jennifer Wu nel ruolo di responsabile global ...

Fondi europei: febbraio da brividi, ma si salvano i bond

Lipper ha comunicato i dati relativi alla raccolta dei fondi comuni europei. I comparti del Vecchio ...