Obbligazioni, Goldman Sachs: nuova obbligazione a cedola in dollari

A
A
A
Avatar di Redazione 4 Marzo 2019 | 10:57
Nuova emissione obbligazionaria da parte di Goldman Sachs. Stiamo parlando delle Goldman Sachs 4,50% Inverse Floater in Dollari Statunitensi, con durata cinque anni e scadenza il 22 febbraio 2024, offrono agli investitori flussi cedolari annuali fissi pari a 4,5% per i primi due anni e flussi cedolari annuali variabili dal terzo anno fino a scadenza pari alla differenza tra 4,50% e il tasso USD Libor a 3 mesi, con valore minimo pari all’1% e valore massimo pari a 4,5%.

Obbligazioni, Goldman Sachs: le caratteristiche dell’emissione

A scadenza è previsto il rimborso integrale del valore nominale nella valuta di denominazione. Il pagamento delle cedole e il rimborso del capitale avvengono nella valuta di denominazione (Dollari Statunitensi). Pertanto, il rendimento complessivo delle obbligazioni espresso in Euro è esposto al rischio derivante dalle variazioni del rapporto di cambio tra la valuta di denominazione dei titoli e l’Euro. Le obbligazioni, con valore nominale pari a 2.000 USD, sono quotate sul Mercato Telematico delle Obbligazioni di Borsa Italiana (MOT), segmento EuroMOT.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Goldman Sachs, nuovi certificati Fixed Cash Collect sul Sedex

Goldman Sachs, nuove obbligazioni DOCU quotate sul Mot

Goldman Sachs, due nuovi certificati con protezione 100% sugli indici

Certificati: da Goldman Sachs un’infornata di Cash Collect

Goldman Sachs, 50 miliardi sulla robo advisory

Goldman Sachs AM, parte il business degli etf in Europa

Goldman Sachs cavalca il Dragone

Certificati, nuovi infornata di Cash Callable di Goldman Sachs

Fca: mazzata a Goldman Sachs International

Apple Card, la nuova carta di credito della mela morsicata

Apple lancia una nuova carta di credito con Goldman Sachs

Fondi d’investimento: Goldman Sachs AM, nuovo fondo su obbligazioni emergenti

Le big firm del gestito amano Milano

Goldman, il conto dello scandalo malese

Da Goldman Sachs International arrivano i certificati Callable Cash Collect

Certificati, 9 debutti sul Sedex per Goldman Sachs

Goldman Sachs, rivoluzione al vertice

Goldman Sachs, 8 certificates in vetrina

Small cap in the Usa con Goldman Sachs

Da Goldman Sachs arrivano nuove obbligazioni a tasso misto

Da Goldman Sachs nuove obbligazioni “Settore Immobiliare”

Goldman Sachs, giro del mondo a tasso fisso

Deutsche Bank, voci di cambio al vertice

GS, tasso fisso a stelle e strisce

Goldman Sachs e Amundi, stretta di mano per gli investimenti

Goldman Sachs rafforza il private equity

Goldman Sachs analizza le criptovalute

Da Goldman Sachs due nuovi bond a tasso misto in dollari Usa

Goldman Sachs, i numeri della trimestrale non entusiasmano il mercato

Goldman Sachs punta sui prestiti alla clientela istituzionale Usa

Goldman Sachs emette un nuovo bond a tasso fisso in dollari Usa

Goldman Sachs lancia le nuove obbligazioni Tasso Misto in euro

Goldman Sachs aggiorna i giudizi su Leonardo e Fiat Chrysler Automobiles

NEWSLETTER
Iscriviti
X