Fondi comuni, vediamo chi è caro e chi no. Anche tra le reti…

A
A
A

La classifica dei fondi più o meno cari del 2018, con costi e performance a confronto categoria per catergoria

Avatar di Redazione18 marzo 2019 | 11:27

Con i rendiconti Mifid 2 che incombono, MF-Milano Finanza ha fatto i conti in tasca a oltre 1.200 fondi comuni di diritto italiano, elaborando i dati forniti dalla società di analisi finanziaria Fida. In media, nel 2018, le spese correnti prelevate dal patrimonio sono state dell’1,6% a fronte di una performance negativa media del 6%. Interessante notare come, a livello di reti, alcuni prodotti dell’universo Fideuram ISPB, Credem e Consultinvest figurino nella top 3 dei più cari in diverse categorie.

A influire in modo negativo sulle prestazioni dei fondi è stato un contesto di mercato sfavorevole, coinciso con un finale del 2018 da molti considerato orribile. MF ha individuato sette macrocategorie e all’interno di ciascuna ha indicato i 15 fondi più cari e i 15 meno costosi del 2018. Di seguito, riportiamo top 3 e flop 3 per ciascuna categoria.

Fondi azionari: tra i più cari i prodotti di Consultinvest

Più cari: Consultinvest Global A (spese correnti 3,94%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -15,48%),  Consultinvest Global C (3,93%, 0%, -15,48%), Consultinvest Azione A (3,8%, 0,18%, -20,28%).

Meno cari: AcomeA Italia P2 (spese correnti 0,91%,commissioni di performance 0%, performance 2018 -19,24%), Sella Investimenti Azionari Italia C (0,92%, 0%, -12,88%), Sella Investimenti Azionari Europa C (0,93%, 0%, -14,35%).

Ritorno Assoluto/flessibili: 8a+, costo basso e rosso al minimo

Più cari: Consultinvest Mercati Emergenti C (spese correnti 4,94%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -12%), Consultinvest Mercati Emergenti A (4,933%, 0%,  -12,01%), Consultinvest Multimanager High Volatility A (4,81%, 0%, -13,77%).

Meno cari: 8a+ Gran Paradiso Q (spese correnti 0,49%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -1%), Mediobanca Diversified Income A (0,54%, 0,04%, -5,31%), Anima Alto Potenziale Italia YD (0,75%, 0%, -2,56%).

Diversificati/Bilanciati: fondo Sella il meno caro

Più cari: Consultinvest Dinamico C (spese correnti 3,95%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -13,19%), Consultinvest Dinamico A (3,94%, 0%, -13,19%), Fonditalia Core 3 R (3,18%, 0%, -6,92%).

Meno cari: Sella Investimenti Strategici C (spese correnti 0,61%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -4,38%), Anima Sforzesco Plus F (0,71%, 0%, -1,35%), Zenit Obbligazionario I (0,83%, 0%, -1,35%).

Fondi a scadenza: svetta Euromobiliare tra i più costosi

Più cari: Euromobiliare Stretegia Flessibile Value A (spese correnti 3,31%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -14,28%), Euromobiliare Flex Stars A (3,04%, 0%, -11,63%), Euromobiliare European Banks A (2,79%, 0%, -13,46%).

Meno cari: Amundi Eureka Crescita Area Euro 2019 (spese correnti 0,14%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -0,65%), Amundi Eureka Italia Doppia Opportunità 2019 (0,14%, 0%, -4,79%), BancoPosta Obbligazionario Italia Dicembre 2019 B Dis (0,24%, 0%, -0,47%).

Obbligazionari flessibili: Arca contiene la performance negativa sotto l’1%

Più cari: Fonditalia Allocation Risk Optimization R (spese correnti 2,14%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -7,85%), Fonditalia Allocation Risk Optimization S (2,14%, 0%, -7,85%), Consultinvest Alto Rendimento B (2%, 0%, -4,65%).

Meno cari: Arca Impresa Rendita (spese correnti 0,33%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -0,52%), Amundi Primo Investimento E (0,41%, 0%, -1,40%), Eurizon Riserva 2 anni C (0,47%, 0%, -1,84).

Obbligazionari: performance positiva per Anima Riserva Dollaro F

Più cari: Euromobiliare Emerging Markets Bond A (spese correnti 2,26%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -7,94%), Fonditalia Emerging Markets Local Currency Bond RH (2,07%, 0%, -11,18%), Fonditalia Emerging Markets Local Currency Bond R (2,07%, 0%, -3,95%).

Meno cari: Sella Opportunità Breve Termine C (spese correnti 0,17%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -4%), Amundi Obbligazionario Breve Termine E (0,2%, 0%, -3,26%), Anima Riserva Dollaro F (0,25%, 0%, +5,92%).

Monetari: è di Fideuram il fondo più caro

Più cari: Fideuram Risparmio (spese correnti 1,31%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -1,54%), Fonditalia Euro Currency R (0,99%, 0%, -1,80%), Zenit Breve Termine R (0,93%, 0%, -1,72%).

Meno cari: Sella Bond Strategia Conservativa C (spese correnti 0,14%, commissioni di performance 0%, performance 2018 -0,02%), AcomeA Liquidità A1 (0,18%, 0%, 0,06%), AcomeA Liquidità A2 (0,18%, 0%, 0,07%).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Risparmio gestito, AcomeA supera i 2 miliardi

AcomeA, un prodotto a misura di private

AcomeA, raccolta positiva a maggio

Foà (AcomeA): “Conseguenze e rischi della Trade War”

Consulenti: AcomeA vi spiega la Trade War

AcomeA, arriva il salvadanaio digitale che aiuta a risparmiare

AcomeA, il segreto di una raccolta in controtendenza

A lezione di tesoreria da AcomeA

Sfida contro il tasso zero

Petrolio in ascesa, la bussola per gli energetici di AcomeA

AcomeA: cosa succederà ai bond governativi emergenti?

AcomeA alla scoperta dei Pir

Fondi, ecco i migliori di Piazza Affari

Foà (AcomeA): “Value e contrarian, ecco il nostro stile di gestione”

Foà (AcomeA): “I vantaggi dei nostri Pir quotati”

Acomea, volano le masse

AcomeA e Banco Desio insieme Pir le imprese italiane

I primi Pir quotati sono di AcomeA

AcomeA sgr sta per lanciare due fondi Pir

Noi siamo il nostro peggiore nemico? AcomeA ci mette in guardia

AcomeA, accordo di collocamento con Banca Generali

Acomea Asia Pacifico lima le perdite da inizio anno

AcomeA Sgr, siglati due nuovi accordi di distribuzione

Acomea Fondo Etf Attivo A2 torna a salire

I fondi quotati di AcomeA arrivano su Saxo Bank

I fondi di AcomeA arrivano sulla piattaforma AllFunds

Directa sim torna all’attacco: anche i fondi quotati di AcomeA senza commissioni

Classifiche BLUERATING: Lemanik, Azimut e AcomeA trionfano con gli azionari sull’Italia

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Lemanik tra i più forti fondi azionari sull’Italia

AcomeA Italia A2 torna a salire

Fondi quotati, AcomeA: opportunità per chi le saprà cogliere

Fondi, AcomeA sgr rompe il tetto di un miliardo di asset

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Lemanik brillano tra gli azionari Italia large&mid cap

Ti può anche interessare

S&P Global Ratings e il nuovo ESG per valutare le aziende

Grande giorno per S&P Global Ratings Oggi il lancio di ESG Evaluation, un nuovo parametro di ri ...

Allianz Bank e Unigestion, nuova partnership per il multi asset

Unigestion, società specializzata e indipendente di gestione del risparmio, rafforza la presenza i ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 24/09/2019

Ecco la migliore e la peggiore performance giornaliera nella categoria dei fondi di investimento com ...