AllianzGI lancia il fondo “Allianz Climate Transition”

A
A
A
Avatar di Redazione25 marzo 2019 | 16:35

Allianz Global Investors, uno dei principali asset manager con gestione attiva a livello globale, annuncia il lancio di Allianz Climate Transition, fondo azionario che investe in titoli di aziende ben posizionate e preparate per quanto riguarda la transizione a un’economia a basse emissioni. L’obiettivo del fondo, oltre a generare rendimenti finanziari attraenti, è quello di ottenere un impatto ambientale e sociale positivo. Il fondo amplia l’offerta di AllianzGI nel comparto degli investimenti sostenibili e responsabili.

Commentando il lancio del fondo, Isabel Reuss, Global Head of SRI Research di AllianzGI, ha dichiarato:

“Non c’è tempo da perdere. Il cambiamento climatico rappresenta una delle sfide più rilevanti di questo secolo. Da gestori attivi quali siamo, volevamo offrire un prodotto azionario che non solo affrontasse i rischi climatici, ma consentisse di beneficiare delle opportunità di investimento che si presentano con la transizione energetica, e contribuire così a quella ‘just transition’ che tiene conto anche degli aspetti sociali”.

Il team di gestione applica un comprovato processo d’investimento basato sulla ricerca, che combina l’analisi finanziaria, dei fattori ESG (ambientali, sociali e di governance) e dell’impatto sul clima. L’obiettivo è costruire un portafoglio concentrato che mitighi il rischio legato alle emissioni e contribuisca a finanziare la transizione energetica, investendo in titoli selezionati di aziende che si distinguono per le migliori prestazioni (best performer), il massimo impegno (best effort) e le migliori soluzioni (best solution) relativamente agli aspetti legati al clima.

Commentando la strategia, il gestore Christine Clet-Messadi ha affermato:

“Adottiamo un approccio differenziato che va oltre lo screening negativo (esclusione), in quanto puntiamo a promuovere il cambiamento e a facilitare la transizione. Selezioniamo le aziende che sono già riuscite a ridurre in maniera significativa la propria “carbon footprint”, che sono seriamente impegnate con programmi ambiziosi di riduzione delle emissioni evidenziando sviluppi positivi in tale ambito, e/o imprese che offrono prodotti o servizi destinati a ridurre significativamente le emissioni di anidride carbonica”.

Steve Berexa, Global CIO Equity di AllianzGI, ha così commentato:  

“Intraprendere la strada della transizione climatica è diventata una necessità per molti settori. AllianzGI ha cominciato molti anni fa ad analizzare rischi e opportunità a livello di settore e di singolo titolo. Il lancio del fondo Allianz Climate Transition amplia la nostra offerta internazionale e consente ai professionisti di AllianzGI, attraverso la nostra piattaforma globale degli investimenti, di acquisire ulteriori insight su una dimensione di rischio cruciale, grazie agli specifici filtri di analisi e valutazione richiesti dalla strategia di questo fondo. Stiamo integrando i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) nel nostro processo decisionale rispetto a tutte le strategie e asset class, ed è fondamentale valutare e discutere di come i rischi e le opportunità legate al cambiamento climatico possano interessare tutti i business, al fine di generare valore per i nostri clienti, e non solo questo”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Allianz Bank FA racconta la sua Mifid 2

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

Allianz Bank FA, il 2019 in 5 notizie

Natale 2019, gli auguri di Allianz

Allianz Bank Fa, un Robeco regalo per i consulenti

Reti Champions League: quarti da urlo, ecco chi passa alle semifinali

Allianz, nuovo ingresso per il business Health

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Bluerating Awards: Allianz Bank FA, ecco I cf in nomination

Reti Champions League: vincitori e vinti dei gironi

Allianz Bank FA si apre agli etf, accordo con Amundi

Allianz Bank e Unigestion, nuova partnership per il multi asset

Allianz Bank FA, gestito e unit linked fanno bella la raccolta

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Allianz, il “bosco volante” nella grande hall della Torre

Reti Champions League: giornata da incorniciare per Pietrafresa e Giuliani

Allianz si prende un pausa dal Bund

Rendiconti Mifid 2: scelta strutturata per Allianz Bank FA

Allianz Italia, raccolta premi da Oscar

Allianz Bank FA, l’evoluzione passa dalle unit linked

Allianz Bank FA, quando Mifid 2 fa rima con crescita

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Allianz a misura di famiglia

Olimpiadi a Milano e Cortina, congratulazioni da Allianz

Allianz presenta Matrix: intelligenza artificiale per gli agenti

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Consulenti, Mei saluta Deutsche Bank e guarda oltre

Consulenti, l’anno d’oro di Allianz Bank

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Allianz Bank: TEAM, un’intuizione che ha cambiato il mondo dell’advisory

Reti e controversie, ecco quelle più coinvolte

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Allianz e Dws, si parla di matrimonio

Ti può anche interessare

Carmignac, nuovo rinforzo per il team obbligazionario

Carmignac rinforza il suo team obbligazionario con la nomina di Marie-Anne Allier, professionista c ...

Polizze vita, rendimenti sopra il 2%

Il settimanale Milano Finanza pubblica le performance delle Gestioni Separate assicurative ...

Fondi d’investimento, il migliore e il peggiore del 18/04/2019

La rubrica del risparmio gestito ...