Un’esperta di Wealth Management alla guida di Allianz GI (EMEA)

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia 28 Marzo 2019 | 12:27

Un’esperta di Wealth Management alla guida di Allianz GI (EMEA)

Barbara Rupf Bee entrerà a far parte di Allianz Global Investors dal 15 maggio 2019 nel ruolo di Head of Europe, Middle East & Africa (EMEA), carica che la vedrà responsabile della distribuzione di AllianzGI in questa area geografica. Barbara subentra a Tobias Pross, che ha ricoperto questo ruolo ad interim successivamente alla sua nomina quale Global Head of Distribution nell’aprile 2018, e al quale riporterà. Barbara Rupf Bee presederà lo European Executive Committee e farà parte del Global Executive Committee di AllianzGI.

AllianzGI: entra Barbara Rupf Bee come responsabile EMEA

Barbara entra in AllianzGI dopo un’esperienza in UBS, dove è stata responsabile Wealth Management per la Germania; in precedenza era stata Head of EMEA Global Client Group di Deutsche Asset & Wealth Management, con la responsabilità per la distribuzione e lo sviluppo del business.

Barbara ha trascorso otto anni nel Regno Unito, dove è stata Chief Executive Officer di Renaissance Asset Managers Group, un asset manager specializzato su Europa emergente, Russia e Africa. Prima di Renaissance ha lavorato per quasi dieci anni in HSBC Group, ricoprendo vari ruoli tra cui Global Head of Institutional Sales di HSBC Global Asset Management e CEO di HSBC Alternative Investments Ltd, la società di investment advisory del fondo di hedge fund di HSBC e dei portafogli dei clienti istituzionali. Barbara ha iniziato la propria carriera nel settore finanziario occupandosi di private banking all’interno di J.P. Morgan.

Tobias Pross ha dichiarato: “Siamo certi che Barbara, con i brillanti risultati ottenuti presso importanti realtà dell’asset e del wealth management in Svizzera, Regno Unito e Germania, si unisca a noi esattamente al momento giusto. In uno scenario di mercato sfidante, Barbara ci aiuterà a far leva sui nostri punti di forza nella consulenza dimostrando così il valore della gestione attiva alla nostra clientela”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Allianz GI, cambiamento ai vertici

Allianz GI Investment Forum: clima e guerra commerciale al centro

Allianz GI, un nuovo nome per la sostenibilità

Gestori in vetrina – Allianz GI

Active is, così Allianz Gi punta ancora sulla gestione attiva

Private, si rafforza l’alleanza tra Mps e Allianz Gi

ConsulenTia 2018/Maxia (Allianz GI): “Contesto più difficile per il reddito fisso”

2018, dividendi da record in Europa

Allianz GI promuove Vigliotti

Allianz Capital Partners unisce le forze con Allianz GI

Dwane (Allianz GI): “Positivi sulle banche europee”

Naumer (AllianzGI): “La crescita dell’economia è ancora solida”

Allianz GI, nuovo ruolo per Battistini

Allianz GI: il voto austriaco rafforza l’ondata populista in Europa

Valzer di poltrone dentro Allianz Gi

Mifid 2, Allianz GI assorbirà i costi di ricerca esterna

Allianz GI: Bce, quale scenario per la riunione del 7?

L’Allianz Volatility Strategy è disponibile anche in classe retail

Quanti affari con l’intelligenza artificiale

Petersen (Allianz Gi): “Ancora qualche rischio politico sui mercati”

Naumer (Allianz GI): Meglio le borse europee di quelle americane

Allianz Global Investors, al via la partnership con State Street

Allianz GI: tre motivi per scegliere la gestione attiva

Allianz GI: rendimenti inferiori allo zero, una novità nella storia obbligazionaria

Utermann (Allianz GI): lunga vita alla gestione attiva!

Fondi, un cambio di casacca da Credit Suisse ad Allianz Global Investors

Allianz GI: nel 2013 la crescita rallenterà ancora

NEWSLETTER
Iscriviti
X