Fondi pensione: la classifica di quelli che mettono ko il tfr

A
A
A
di Redazione 19 Aprile 2019 | 10:54

L’inizio del 2019 è stato da urlo per i fondi pensione grazie al rally dei mercati. Come riporta Milano Finanza, nel primo trimestre dell’anno i prodotti negoziali, i fondi chiusi riservati ai lavoratori dipendenti, hanno ottenuto una performance media del 3,3%, azzerando il rosso del 2018. Sono andati ancora meglio i fondi pensione aperti, che nello stesso periodo hanno fatto segnare il +4%. Entrambi questi prodotti hanno battuto la rivalutazione del Trattamento di fine rapporto, che nello stesso trimestre si è fermato allo 0,55%. Il Tfr che resta in azienda, invece, si apprezza di un 1,5% annuo fisso più il 75% dell’inflazione Istat. Pertanto ha patito il fatto che nel periodo il carovita è rimasto basso.

Di seguito, riportiamo i fondi pensione migliori e peggiori per rendimento da inizio anno in base alla classifica di Milano Finanza:

I tre migliori Fondi Pensione

1. UnipolSai Prev. FPA Azionario 4, UnipolSai SpA, rendimento da inizio anno: 9,53%, rendimento a 1 anno: 2,25%, cat. Diversificati aggressivi;

2. UnipolSai Prev. FPA Azionario 2, UnipolSai SpA, rendimento da inizio anno: 9,51%, rendimento a 1 anno: 2,17%, cat. Diversificati aggressivi;

3. UnipolSai Prev. FPA Azionario 3, UnipolSai SpA, rendimento da inizio anno: 9,51%, rendimento a 1 anno: 2,21%, cat. Diversificati aggressivi.

I tre peggiori Fondi Pensione

1. Axa Comparto Conservativo, AXA Assicurazioni, rendimento da inizio anno: -0,18%, rendimento a 1 anno: -1,04%, cat. Monetari euro;

2. Fideuram Garanzia, Fideuramo Vita Spa, rendimento da inizio anno: -0,09%, rendimento a 1 anno: -0,87%, cat. Fondi a capitale garantito;

3. PensPlan Profi Ethical Life Safe, PensPlan Invest Sgr, rendimento da inizio anno: -0,03%, rendimento a 1 anno: nd, cat. nd.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti