Dati Assogestioni: raccolta giù, patrimonio su

A
A
A
di Redazione 29 Aprile 2019 | 11:14
Flussi netti negativi per 600 milioni a marzo. Ma il patrimonio delle sgr torna a livelli record grazie alla ripresa dei mercati

Marzo in chiaroscuro per l’industria italiana del risparmio gestito. In base ai dati diffusi da Assogestioni, a marzo sono calati i flussi netti, ma il patrimonio complessivo delle società di gestione tocca il record storico di 2.144 miliardi di euro grazie alla ripresa dei mercati del primo trimestre. La raccolta  del sistema è in lieve flessione e chiude a -0,6mld con le gestioni di portafoglio che registrano flussi positivi per 0,1mld in opposizione all’andamento dalle gestioni collettive (-0,7mld). I risparmiatori italiani orientano le proprie preferenze verso i prodotti obbligazionari (+1,9mld) e i bilanciati (+272mln).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, una cosa da boomer

Fondi, una raccolta da 10. Intesa schiacciasassi, Poste insegue

Fondi, l’Europa accoglie le richieste dell’industria sul regolamento PRIIPs

NEWSLETTER
Iscriviti
X