Habemus Pir 2: il decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale

A
A
A

Dopo un percorso travagliato e segnato da mille polemiche, il decreto attuativo è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Marcello Astorri di Marcello Astorri8 maggio 2019 | 10:11

Stavolta ci siamo davvero: il decreto sui nuovi Pir è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Dunque, i fondi comuni di nuova costituzione dovranno investire il 3,5% della raccolta in piccole e medie imprese (quotate e non) e in venture capital. Per accedere all’agevolazione fiscale, la norma prevede che il 70% dei Pir debba essere investito per il 5% in titoli negoziati su sistemi multilaterali e per almeno il 5% in venture capital.

Nel rispetto della normativa europea, le pmi vengono definite come aziende che hanno fino a 250 dipendenti, massimo 50 milioni di euro di fatturato oppure il cui totale di bilancio annuo non superi i 43 milioni. Queste aziende non devono essere quotate su un mercato regolamentato e in tal senso il segmento Aim di Borsa Italiana rispetta i requisiti. E, inoltre, non devono aver ricevuto risorse finanziarie di importo superiore a 15 milioni. Infine, non devono essere operative sul mercato da più di sette anni dalla prima vendita commerciale.

I paletti messi dal decreto, in base a una simulazione fatta da MF-Milano Finanza, garantirebbe di poter investire in circa 70 società dell’Aim, vale a dire nei due terzi del segmento. Il ministero dello Sviluppo economico, comunque, valuterà il funzionamento della norma e si è riservato di poter intervenire in futuro.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pir 2, uno sguardo al futuro

Pir 2: bene ma non benissimo

Pir, la raccolta crolla sotto i colpi della riforma

Nuovi Pir fuori dal dl crescita

Pir, un piede nella fossa

Pir: l’assassino dei guadagni ha un volto

Oggi su BLUERATING NEWS: i Pir perdono il treno, Langé eletto

I nuovi Pir perdono il treno del dl Crescita

Il nodo Pir sul tavolo del consiglio dei ministri

Nuovi Pir, pronto il decreto attuativo

Nuovi Pir e Eltif, il governo sfida il Mef

Pir, febbraio nero per la raccolta

Nuovi Pir, oltre 70 pmi dove investire

Nuovi Pir, l’industria del risparmio dice “no” ai vincoli

Nuovi Pir col tetto: sarà di 15 milioni per Pmi

Pir, il grande gelo continua

Pir e Eltif, gemelli diversi

Oggi su BLUERATING NEWS: Mifid, polizze e pir

Pir, lo stallo frena il settore

Oggi su BLUERATING NEWS: raccolta pir, Azimut in ascesa

Pir: consolazione raccolta, in attesa dei nuovi

Nuovi Pir, ci siamo quasi

Mediolanum: fiducia sulle tempistiche dei nuovi Pir

Consultinvest e Pir, avviso ai naviganti

Pir, la raccolta tiene botta

Banca Generali: la ricetta di Mossa per un ponte imprese-investitori

La Borsa festeggia lo sprint sui Pir

Mediolanum: l’impasse sui Pir potrebbe costare caro

Nuovi Pir, accelerata del governo

Salvate il soldato Pir

Rischio blocco per i nuovi Pir

Dai Pir una spinta Ipo

Dal governo un assist ai Pir

Ti può anche interessare

Poste Italiane allarga la gamma delle polizze

Si chiama Poste Casa 360 e protegge l’abitazione da diversi rischi, compresi terremoti ...

Eurizon-BlackRock al traguardo

FTFM conferma l’anticipazione di bluerating.com: alleanza fra l’asset manager di Intesa e il big ...

Fondi comuni, vediamo chi è caro e chi no. Anche tra le reti…

La classifica dei fondi più o meno cari del 2018, con costi e performance a confronto categoria per ...