Vittoria Assicurazioni, utile sprint nel 2018

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri10 maggio 2019 | 11:10

Vittoria Assicurazioni chiude l’esercizio con un bilancio più che positivo, registrando un trend in crescita sia a livello economico che patrimoniale. L’assemblea degli azionisti ha infatti approvato nei giorni scorsi i risultati di bilancio del 2018. L’utile netto si è attestato a 99,6 milioni di euro con un incremento del 27,1% rispetto al 2017, mentre il patrimonio netto aumenta del 11,1% e raggiunge gli 810,3 milioni. Sull’onda di questi risultati, la compagnia ha deciso di investire ulteriormente in tecnologia applicata, formazione e ulteriore valorizzazione degli Agenti.

I risultati importanti – per i premi Danni (+4,2%) e i premi vita (+19,4%) – evidenziano un andamento positivo della compagnia assicurativa. Per il futuro, il piano strategico prevede il reinvestimento della quasi totalità dell’utile a favore del consolidamento e dello sviluppo della società in termini di formazione, potenziamento della rete distributiva e innovazione di servizi per i clienti finali.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consultinvest sulla strada della Vittoria

Vittoria Assicurazioni in rosso dopo una trimestrale senza sorprese

Vittoria Assicurazioni piace a Cinven ma gli Acutis non vogliono vendere

Ti può anche interessare

Asset Alloction: il gestore spiega l’impatto di un rating “basso”

Come gestire il "rischio" di un rating tripla B all'interno del proprio portafoglio ...

Haxe guida per l’Europa di Investec AM

Arriva il nuovo Responsabile per l’Europa ...

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 9/05/2019

La rubrica del risparmio gestito ...