Goldman Sachs emette le nuove obbligazioni step-up in dollari statunitensi

A
A
A
di Hillary Di Lernia 13 Maggio 2019 | 15:49

Le nuove Obbligazioni Goldman Sachs Step-Up in Dollari Statunitensi con durata 6 anni, offrono agli investitori flussi cedolari annuali fissi crescenti nel tempo dal primo anno fino a scadenza ed il rimborso integrale del Valore Nominale a scadenza nella valuta di denominazione.

Il pagamento delle cedole ed il rimborso del capitale avvengono in Dollari Statunitensi (USD). Pertanto, il rendimento complessivo delle Obbligazioni espresso in Euro è esposto al rischio derivante dalle variazioni del rapporto di cambio tra USD ed Euro. Ciò vuol dire che, nel caso di deprezzamento di USD rispetto all’Euro, l’investimento potrebbe generare una perdita in Euro.

Le Obbligazioni sono soggette al rischio di credito dell’Emittente. Nel caso in cui l’Emittente non sia in grado di adempiere agli obblighi connessi alle Obbligazioni, gli investitori potrebbero perdere in parte o del tutto il capitale investito.

Gli investitori riceveranno a scadenza un ammontare pari al 100% del Valore Nominale delle Obbligazioni, fermo restando il rischio di credito dell’Emittente e il rischio relativo alla valuta di denominazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X