La nuova Anima di Arca

A
A
A

Per Milano Finanza, Bper e Popolare di Sndrio lavorano per valorizzare la loro contrllata Arca Sgr. Tra le opzioni possibili c’è l’aggregazione con un partner di rilievo come Anima Sgr

Avatar di Redazione3 giugno 2019 | 10:43

Il settimanale Milano Finanza ha dedicato ampio spazio, nel numero di sabato 31 maggio, alla società di gestione Arca Fondi Sgr, guidata da Ugo Loser e controllata da Bper in cordata con la Popolare di Sondrio.

 

 

Le due banche, secondo Milano Finanza, lavorano per valorizzare la loro partecipazione nella società di gestione e prendono in considerazione tre ipotesi diverse: la quotazione in borsa di Arca, l’apertura del capitale a fondi di private equity o l’aggregazione con un partner del calibro di Anima Sgr. Per effettuare una delle tre operazioni ipotizzate, secondo Milano Finanza sono stati interpellati i consulenti di McKinsey che illustreranno le loro proposte entro il 13 giugno. Gli analisti delle case d’affari che seguono il titolo Anima a Piazza Affari hanno però sostanzialmente promosso l’aggregazione della società con Arca, ritenendo possibili diverse e proficue sinergie operative tra le due realtà. Inoltre, secondo le case d’investimento, Anima possiede attualmente tutte le risorse sufficienti per portare a termine l’operazione con Arca.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, prosegue il periodo no della raccolta

Anima: utile e ricavi giù, masse su

Consulenti finanziari, un tour con Anima

Gestori in vetrina – Anima

Caccia grossa nel risparmio gestito

Banche-reti, meglio le italiane delle straniere

Gestito, Anima cerca un partner

Anima, la raccolta frena a febbraio

Fondi d’investimento, alleanza tra Anima e Legg Mason

Anima, un bilancio coi fiocchi

Consulenti: Anima vi racconta le Eccellenze d’Italia

Anima, il recupero dei mercati traina la raccolta

Caro consulente, per 3 italiani su 4 non sei “molto importante”

Raccolta, Anima chiude l’anno in bellezza

Anima, novembre positivo per la raccolta

Il risiko dei fondi dopo Mifid 2

Anima mette su massa

Anima, giù la raccolta a ottobre

Anima e cuore nella raccolta a settembre

Il “buy” del consulente – 26/09/18, da Anima Holding a StM

Anima, il Banco Bpm spinge la raccolta in agosto

Anima, raccolta ok e masse gestite al top

Anima, un semestre a due facce

Anima, giugno con il segno meno

Anima, maggio nero per la raccolta

Anima, i top manager comprano azioni

Anima pensa a fare shopping

Anima, crescita a doppia cifra per utili e masse

Anima, aprile con il segno più

Anima, aumento di capitale ai nastri di partenza

Anima, cedola a 0,19 euro

Anima, le masse volano a febbraio

Poste-Anima, riparte l’alleanza

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, un tour con Anima

Dopo la prima edizione, dal prossimo 14 maggio 2019, il roadshow di Anima riparte per 13 ulteriori t ...

Dws, cambia la guida nel Sud Europa

DWS nomina Alexia Giugni, Head of Institutional Clients Southern Europe ...

Fondi, top e flop del 09/01/19

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...