Robeco, mini restyling alle sue strategie

A
A
A
Avatar di Redazione12 giugno 2019 | 10:03

Robeco e RobecoSAM annunciano oggi il cambio di nome di due strategie sul credito per riflettere meglio l’impegno al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals o SDG). Il fondo Robeco Euro Sustainable Credits diventerà RobecoSAM Euro SDG Credits e il fondo Robeco Credits Income verrà chiamato RobecoSAM SDG Credit Income. I team di investimento di entrambe le strategie rimarranno invariati.

Le strategie usano il framework innovativo e proprietario SDG di RobecoSAM coniugandolo alle capacità di Robeco nel credito. I cambi di nome evidenziano l’aspetto SDG nel processo di investimento, aumentandone la trasparenza per gli investitori.

Il framework proprietario SDG consiste in un approccio basato su tre step: inizialmente viene determinato quanto un prodotto o un servizio contribuisce al raggiungimento degli SDG, successivamente gli analisti verificano se l’operatività della società è compatibile agli SD, in fine viene effettuato un controllo per stabilire se la società è stata coinvolta in controversie come fuoriuscite di petrolio, truffe o episodi di corruzione. Il risultato di questi tre step è espresso con un punteggio SDG. I risultati dimostrano che è presente un numero più che sufficiente di emittenti per creare un portafoglio di credito ben diversificato che abbia un impatto positivo agli SDG.

La ridenominazione di entrambe le strategie è parte di un progetto mirato alla creazione di linee di prodotto ben differenziate nell’ambito degli investimenti sostenibili, con il brand Robeco usato per strategie sostenibili incentrate su un’ampia integrazione ESG e il brand RobecoSAM per strategie a impatto e tematiche. Le due strategie sul credito vanno a completare la gamma SDG già esistente di RobecoSAM con le strategie RobecoSAM Global SDG Equities, lanciata nel 2017, e RobecoSAM Global SDG Credits, lanciata nel 2018.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Robeco: mercati e Fed, la storia di un picco glicemico

Robeco nomina Mark den Hollander come Chief Financial & Risk Officer

Robeco: “I megatrend che cambieranno il mondo”

Gestori in vetrina – Robeco

Gestori e fondi, ecco i campioni del risparmio sostenibile

Investimenti, Robeco: 4 temi di engagement sui quali puntare

Fondi di investimento, Robeco: ecco i macro trend da cavalcare

Impact investing in stile Robeco

Doppietta di gestori per Robeco

Mercati, turbolenze in vista per il 2019

Robeco: “Nuova era per il credito”

Mediolanum e Robeco, stretta di mano nel gestito

RobecoSAM migliore società di gestione Sri

Robeco lancia la piattaforma SI Essentials

Cordusio Sim sceglie Candriam, Legg Mason e Robeco

Robeco: gli investimenti sostenibili non funzionano nei mercati emergenti?

Da Robeco la guida agli investimenti sostenibili

Robeco lancia un fondo sul Fintech

Daalder (Robeco): tutte I rischi del mercato obbligazionario per il 2018

Robeco: con il QT si accorcia il “miglio verde” delle società zombie Usa

Robeco si rafforza con von Reiche

Robeco, due ingressi nel Comitato esecutivo

Robeco: Brexit, bisogna fare attenzione a ciò che si desidera

Robeco: il debito emergente non teme la Fed

Robeco: lo standby della Trump export tax spinge gli emergenti

Robeco, quattro nuovi accordi nel retail

L’asset manager Robeco sbarca sul mercato italiano

Ti può anche interessare

La Financière de l’Echiquier: la Fed su tutti i fronti

Il tono dei dibattiti tra i membri della Fed convalida lo scenario di un nuovo aumento imminente dei ...

Polizze vita, un’occasione per guadagnare

Si scrive polizze vita, si legge opportunità di rendimento fino al 4%. Talvolta migliori anche di q ...

Gam, voci di scalata e impennata in borsa

Il titolo della società ha guadagnato ieri il 15% sulle ipotesi di un takeover dopo i ribassi lega ...