H2O e Allegro, un fondo dai due volti

A
A
A
Avatar di Redazione24 giugno 2019 | 11:37

Ha fatto molto clamore il recente caso del fondo Allegro di H2O, boutique finanziaria affiliata al gruppo Natixis. Il prodotto era stato messo sotto il faro di M0rningstar perchè erano “emerse criticità nell’appropriatezza e liquidità della componente obbligazionaria corporate di Allegro”, hanno scritto gli analisti di Morningstar, “componente che a fine febbraio 2019 risultava pari al 7,35% del patrimonio in gestione. Di questa porzione, il 4,2% è in titoli illiquidi emessi da varie entità collegate all’imprenditore e finanziere tedesco, Lars Windhorst, che ha un passato di cause legali e fallimenti, come riportato in un articolo del Financial Times nei giorni scorsi”.

Ebbene a margine di questa situazione di clamore, abbiamo voluto guardare come si è comportato negli ultimi anni questo fondo lato performance e per farlo abbiamo preso il database della stessa Morningstar. Ebbene il fondo H2O Allegro (specificatamente la classe Eur-I C) è il miglior fondo a 1 anno, 3 anni e 5 anni per perfomance nella categoria di riferimento, quella degli “Alt-Global Macro”. Si potrebbe quindi dire che se da un lato il fondo sta facendo sicuramente discutere per alcune scelte di gestione, dall’altro negli anni ha ottenuto rendimenti ai massimi di categoria. Uno strumento “dai due volti” che destinato a rimanere ancora sotto i riflettori.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, quando il bonus è a rischio

Mifid 2, Italia studente modello

Fideuram ISPB, raccolta monstre a giugno

Consulenti, ecco la Face App delle reti

Enasarco, le dritte in vista delle elezioni

Consulenti, italiani stuzzicati dal risparmio gestito

Credem sempre pronta al bagher

Fee only, sfondata quota 200

Consulenti, le istruzioni per conquistare i Millennials

Rendiconti Mifid 2, ecco i documenti assicurativi di Azimut

Reti e mutui, ecco i più convenienti

Credem, ora ti aiuta Emily

Enasarco, un Anasf day per parlarne

Mediolanum, così parlò di Montigny al Fed

IWBank come il Milan di Sacchi

Azimut a Palazzo Mezzanotte, pronta per la nuova sfida

Consulente, per il cliente sei come Wikipedia

Consulenti, non piacete ancora abbastanza ai paperoni

Azimut, impennata degli afflussi

IWBank, give me five

Mediolanum, la raccolta trabocca di gestito

ConsulenTia19, i momenti Anasf a Bologna

Ocf, la campagna tutta digitale a misura di consulente

Federpromm: allarme immobiliare per le famiglie

Fee only, più della forma conta la sostanza

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Banca Generali, ora il consulente ha un’arma in più

Assoreti: a maggio tanta liquidità e poco gestito

Consulenti: CheBanca! porta i manager nella città dei sassi

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

Consulenti: tale cliente padre, tale cliente figlio

Consulenti: AcomeA vi spiega la Trade War

Sgr, reti e consulenti sotto la lente della Consob

Ti può anche interessare

Bnp Paribas Am: Usa ed Europa a due velocità

L'economia Usa resta forte, supportata dalle misure di espansione fiscale. D'altra parte, la crescit ...

Ethenea: Italia e dazi saranno le spine dei mercati in estate

Per il gestore l'Italia e il commercio globale rappresentano oggi i due rischi principali per i merc ...

MoneyFarm alla conquista della Germania

Moneyfarm avvia l’operatività anche in Germania, in seguito all’acquisizione del robo-a ...