Polizze false, sventata maxi truffa sul web

A
A
A
di Marcello Astorri 3 Luglio 2019 | 10:09

In centinaia avevano sottoscritto polizze vantaggiosissime, salvo poi ritrovarsi senza copertura assicurativa sulle loro auto, case o barche. Veniva loro tesa una trappola su oltre 200 siti truffa. Secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore.com, lo stratagemma era trarre in inganno gli utenti attraverso i loghi delle più note agenzie assicurative e l’indicazione di un numero Rui, il registro unico degli intermediari assicurativi, contraffatto e funzionale al raggiro.

L’indagine parte dalla Procura di Milano ed è stata realizzata in collaborazione con l’Ivass, l’istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni. Attualmente, sono già stati oscurati 222 siti web e sono state identificate 74 persone. In queste ore, la Guardia di Finanza sta eseguendo perquisizioni e sequestri nei confronti dei soggetti accusati del reato di esercizio abusivo dell’attività di intermediazione assicurativa e truffa aggravata.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, assicurazioni europee: ecco le top picks di JP Morgan

Generali si affaccia sul dossier di CF Assicurazioni

Assicurazioni nel mirino del fisco, inchiesta a Milano

NEWSLETTER
Iscriviti
X