Fondi immobiliari, il peso del fisco

A
A
A
Avatar di Redazione30 luglio 2019 | 10:24

Un vero e proprio macigno sui rendimenti. E’ quello che sono stati nel 2018 l’Imu e la Tasi per i fondi immobiliari, con un aggravio è costato circa un quarto delle performance, mentre la gestione è stata complessivamente positiva per il 3,13%. I dati sono emersi dalla XIV edizione del Monitor sulla Finanza Immobiliare nato dalla collaborazione tra Caceis Bank e il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Parma. Lo studio, ripreso sulle pagine di MF, ha lo scopo di rilevare, ogni semestre, la composizione degli investimenti finanziari dei fondi immobiliari. Gli strumenti analizzati in questa ultima edizione sono stati un totale di 197 fondi, che fanno capo a 14 sgr, circa l’80% del mercato. Una fotografia decisamente molto ampia del mercato, quindi, ma per nulla omogenea. Nel settore c’è infatti una spaccatura netta tra i fondi quotati in Borsa (sono 15 quelli analizzati dal Monitor, corrispondenti ai prodotti retail) e quelli non quotati (182). Nel 2018, i primi hanno subito una perdita di esercizio pari complessivamente a 80,46 milioni di euro (inferiore ai -83 milioni di euro di dicembre 2017), mentre i fondi non quotati hanno registrato un utile pari a euro 560 milioni (rispetto ai -145,2 milioni di euro circa di un anno prima).

«I fondi retail quotati scontano alcune problematiche rispetto a quelli ad apporto», commenta Claudio Cacciamani, professore di Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università di Parma e Coordinatore scientifico dell’Osservatorio, «in primo luogo, una scadenza ormai prossima, che costringe, in alcuni casi, a cessioni e pacchetti di immobili a prezzi non in linea con le migliori quotazioni immobiliari di mercato». Imu e Tasi hanno rappresentato il 24,39% della perdita complessiva riportata dai fondi quotati, con una percentuale che sale al 28,78% dell’utile degli strumenti non quotati.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Speranze di ristoro sui fondi immobiliari chiusi

BlackRock, il fondo immobiliare rastrella 700 milioni

Allianz cede tre immobili a Milano a Kryalos Sgr

La fretta di vendere costa cara ad Abardeen

Dopo Standard Life anche Aviva blocca contrattazioni su fondo immobiliare

I fondi immobiliari continuano a privilegiare titoli non quotati

I fondi tornano a investire in centri commerciali nel Sud Italia

Generali pronta a cedere immobili per 300 milioni

Dal primo gennaio al via nuovo polo immobiliare

Lunedì parte l’Opa di Capstone su Fondo Europa Immobiliare N.1

Immobiliare, Prisma sgr e Tjp insieme nella gestione di un fondo sulle rinnovabili

Fondi immobiliari, Polis lancia “Asset Bancari”

Fondi immobiliari, nuovo prodotto per Prisma Sgr e Invesco

Metro e Bnp di nuovo insieme per fondo immobiliare

Fondi, Banca Marche lancia Conero

Fondi, Amundi RE Italia perde lo 0,74% nel semestre

Una proposta per gli esclusi

Bnp Paribas, al via nuovo fondo “Venti M”

L’Europa immobiliare

Stenta la raccolta

Un nuovo fondo

Europa promossa

Al via l’Opa di Sorgente per il fondo Donatello

Il fascino del mattone non conosce crisi

Dati positivi per i fondi immobiliari

Beni Stabili Gestioni SGRpA cede immobile a Roma

Londra capitale

Vegagest approva i conti di Europa Immobiliare 1

Pirelli Re SGR, al via due nuovi fondi

Fimit approva le semestrali dei fondi

Sopaf cede il 49% di Polis Fondi SGR

Pirelli Re approva proroga per i fondi di tre anni

Fimit SGR punta sui Senior

Ti può anche interessare

Gestori in vetrina – State Street Global Advisors

Gli asset manager si confrontano con il 2019 e con i temi forti del mercato. Intervista a Antonio Ia ...

Fondi, ecco quanto rende il boom green

Il mondo degli investimenti sostenibili è in ascesa. Sarà così anche il rendimento? ...

Fondi d’investimento, top e flop del 20/02/2019

La rubrica del risparmio gestito ...