Zurich, super semestre per Greco

A
A
A
di Redazione 8 Agosto 2019 | 10:52

Il bilancio sorride a Zurich. Il gruppo svizzero ha pubblicato infatti una semestrale migliore delle attese del mercato, traendo beneficio dal riposizionamento delle attivita’. L’utile netto e’ salito del 14% annuo a 2 miliardi di dollari (circa 1,8 miliardi di euro). L’utile operativo e’ migliorato del 16%, a 2,8 miliardi.

‘Nel 2016 ci siamo dati obiettivi ambiziosi e abbiamo lanciato una nuova strategia coraggiosa. Oggi siamo orgogliosi di annunciare che siamo pronti a superare tutti gli obiettivi prefissati e che la strategia si sta rivelando vincente’ ha commentato in una nota l’ad Mario Greco, ripreso da Radiocor’, facendo riferimento ai target del periodo 2017-2019. La compagnia ha gia’ realizzato 1,3 miliardi di dollari di economie di costi su 1,5 miliardi previsti.

‘Guardiamo con fiducia e ottimismo al futuro – ha dichiarato ancora Greco – ci prepariamo a presentare il nostro piano triennale durante l’Investor Day organizzato a Londra in novembre’. Il gruppo ha cercato di ridurre la volatilita’ della divisione assicurativa specializzata nei danni, spingendo di piu’ i prodotti vita. Sono inoltre stati potenziati segmenti come quelli legati all’assistenza sui viaggi, anche grazie all’acquisizione di ‘Cover more’. I premi incassati in sei mesi con i danni sono saliti del 4% (al netto di cambi e acquisizioni o cessioni), a 18,5 miliardi di dollari. I premi del vita sono aumentati del 13% a 18,1 miliardi di dollari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X