Assicurazioni false, interviene l’Ivass

A
A
A
Avatar di Redazione9 agosto 2019 | 15:01

Due siti non distribuiscono polizze assicurative regolari. Secondo quanto riporta l’IVASS, Polizzasicura.net e Flashassicurazioni.it rilasciano polizze false non assicurando i relativi veicoli. Il consiglio dell’Istituto è quello di controllare che i preventivi e i contratti siano riferibili a imprese e intermediari autorizzati prima del pagamento del Premio.

Importante nota quella relativa ai pagamenti, in quanto i premi pagati con carte di credito ricaricabili o prepagate sono irregolari, ragion per cui anche i pagamenti effettuati a favore di persone o società non iscritte ai seguenti elenchi: imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia; il Registro unico degli intermediari assicurativi e l’Elenco degli intermediari dell’Unione Europea; l’elenco degli avvisi relativi ai Casi di contraffazione. Per ogni dubbio, i consumatori possono consultare il sito ivass.it per consultare più nel dettaglio gli elenchi descritti in precedenza onde evitare eventuali truffe.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Polizze dormienti, tesoro da 29 miliardi

Polizze, così cambieranno i contratti

Polizze Vita, se il capitale non è più garantito

Ti può anche interessare

Consulenza e illiquidi, tra rivoluzione e rischi

Giusto qualche giorno fa Azimut ha presentato al mercato il primo fondo chiuso di private equity r ...

Fondi, top e flop del 28/02/2019

La rubrica del risparmio gestito ...

Allianz GI, ecco il fondo sulla pet economy

Ci tengono compagnia, ci proteggono, sono i nostri amici più fedeli, soprattutto fanno parte della ...