Assicurazioni false, interviene l’Ivass

A
A
A
Avatar di Redazione9 agosto 2019 | 15:01

Due siti non distribuiscono polizze assicurative regolari. Secondo quanto riporta l’IVASS, Polizzasicura.net e Flashassicurazioni.it rilasciano polizze false non assicurando i relativi veicoli. Il consiglio dell’Istituto è quello di controllare che i preventivi e i contratti siano riferibili a imprese e intermediari autorizzati prima del pagamento del Premio.

Importante nota quella relativa ai pagamenti, in quanto i premi pagati con carte di credito ricaricabili o prepagate sono irregolari, ragion per cui anche i pagamenti effettuati a favore di persone o società non iscritte ai seguenti elenchi: imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia; il Registro unico degli intermediari assicurativi e l’Elenco degli intermediari dell’Unione Europea; l’elenco degli avvisi relativi ai Casi di contraffazione. Per ogni dubbio, i consumatori possono consultare il sito ivass.it per consultare più nel dettaglio gli elenchi descritti in precedenza onde evitare eventuali truffe.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Polizze dormienti, tesoro da 29 miliardi

Polizze, così cambieranno i contratti

Polizze Vita, se il capitale non è più garantito

Ti può anche interessare

Il risparmio gestito riprende fiato

Assogestioni comunica la ripresa degli afflussi nel mese di agosto ...

Eurizon, concreti segnali di ripresa per la raccolta

Eurizon, società di asset management del Gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di pro ...

Fondi, top e flop del 08/11/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...