Dl Fiscale, tra gli emendamenti anche i Pir

A
A
A
Avatar di Stefano Fossati 12 Novembre 2019 | 10:52

Ci sono anche le proposte di riforma della normativa sui Pir fra i 900 emendamenti presentati da maggioranza e opposizione al decreto fiscale collegato alla manovra di Bilancio, ora all’esame della commissione Finanze della Camera. In particolare la maggioranza, soprattutto Pd e Italia Viva, punta a rimuovere una serie di vincoli per i Piani individuali di risparmio.

Tra le proposte di modifica avanzate dai deputati, quella presentata dall’ex ministro dell’Economia Padoan che chiede di tornare alla disciplina da lui introdotta con l’abolizione delle modifiche introdotte meno di un anno fa con la legge di Bilancio 2019, ma anche quella di raddoppiare le soglie d’investimento che passerebbero da 30mila a 60mila euro nel limite massimo di 300mila euro rispetto ai 150mila fissati dalla manovra 2017 istitutiva dei Pir.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Top 10 Bluerating: JP Morgan regna in Cina

Le classifiche esclusive di Bluerating dedicate ai migliori prodotti del risparmio gestito disponibi ...

Generali, 4,5 milioni per Donnet

I compensi dell’amministratore delegato e degli altri membri del cda nella relazione sulla remuner ...

Investimenti, tra la stabilità e i rendimenti

Gestori di aeroporti, di reti elettriche e idriche o di grandi infrastrutture di telecomunicazione. ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X