Zurich, uno sguardo al futuro

A
A
A
di Alessandro Borghini 14 Novembre 2019 | 12:36

I prossimi tre anni faranno leva sui successi del 2017-2019, triennio in cui Zurich prevede di superare tutti i target finanziari.

·        Nuovi target per il 2020-2022:

o   ROE relativo al Business Operating Profit al netto delle imposte (“BOPAT ROE”) oltre il 14%

o   Crescita organica composta degli utili per azione (earnings per share o EPS) pari ad almeno il 5% annuo

o   Rimesse di cassa cumulative oltre gli 11,5 miliardi di dollari

o   Zurich Economic Capital Model (Z-ECM) ratio nel range 100%-120%

·        Il Gruppo introdurrà nuovi parametri di performance per la crescita dei clienti e il posizionamento del marchio

·        Dividend policy invariata e basata sulla crescita sostenibile degli utili, con obiettivi di payout intorno al 75%

·        Il Gruppo ribadisce l’ambizione di essere una delle aziende più responsabili e di maggior impatto nel mondo

Mario GrecoGroup Chief Executive Officer, ha dichiarato: “La nostra performance durante gli ultimi tre anni mostra che la nostra strategia sta funzionando. La nostra rapida crescita si riflette in un ritorno complessivo per gli azionisti (total shareholder return) del 96% da inizio 2016. Abbiamo reso Zurich più semplice, più agile e più efficiente e abbiamo rafforzato le fondamenta per il nostro successo di lungo periodo.

Abbiamo migliorato il focus sui clienti e l’engagement con i dipendenti ascoltando le loro esigenze attraverso indagini continuative. Abbiamo messo i dipendenti in condizione di guidare il cambiamento e abbiamo dato più voce alla nostra generazione più giovane per definire la nostra cultura e programmi innovativi come lo Zurich Innovation Championship per le start-up. La soddisfazione dei dipendenti è aumentata in modo sostanziale negli ultimi tre anni.

Rimaniamo impegnati nel supportare i nostri clienti, i nostri dipendenti e le comunità nell’affrontare le sfide in un mondo in rapida evoluzione, come il cambiamento climatico e i rischi informatici. Vogliamo che la prossima generazione possa prosperare. La sostenibilità non è solo una storia che raccontiamo, è un principio che ispira tutto quello che facciamo.

Faremo leva sui risultati raggiunti per trasformare ulteriormente il mondo assicurativo, usando la tecnologia per soddisfare i bisogni in continuo cambiamento e creare esperienze premianti. Sono fiducioso che il nostro solido management team e i nostri dipendenti ci consentiranno di realizzare servizi personalizzati per i nostri clienti e ulteriori ritorni interessanti per gli azionisti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank FA e Zurich, il binomio agenti-consulenti

Fondi, Zurich un comparto azionario a zero emissioni

Zurich Italia, Giuliani sarà il nuovo ceo

NEWSLETTER
Iscriviti
X